Acqua Evian Chiara FerragniLa risposta di Chiara e Fedez alle polemiche sorte dopo che in rete ha cominciato a girare una foto che mostra il prezzo dell’acqua Evian firmata Chiara Ferragni.

In queste ore, su Facebook, non si parla d’altro. Chiara Ferragni, la fashion blogger più influente al mondo e neo mamma del piccolo Leone, ha lanciato una versione brandizzata dell’acqua Evian che viene venduta ad un prezzo al pubblico di 8,50 euro per la bottiglia da 75cl, e 72,50 euro per il set “risparmio” da 12 pezzi.

Un prezzo esorbitante, secondo gli utenti della rete. Soprattutto considerando che si tratta di semplicissima acqua contenuta in una classica bottiglia di vetro rivestita con un’etichetta sulla quale spunta il logo di Chiara Ferragni.

Sui social c’è chi si scandalizza, chi ci scherza su, e chi ricorda ai primi due che anche uno slip firmato Armani costa 10 volte di più di uno slip di Intimissimi, ma sono fatti nello stesso modo e con lo stesso identico materiale.

Insomma, dal punto di vista di un esperto di marketing non c’è nulla di male (o per lo meno di anormale) nel far lievitare il prezzo di un oggetto di uso comune semplicemente perché è stato “firmato” da un personaggio/marchio noto. E soprattutto non c’è da stupirsi se sul sito ufficiale sia le singole bottiglie che le casse da 12 dell’acqua Evian brandizzata Chiara Ferragni sono già sold out!

Come hanno reagito Chiara e Fedez alle polemiche? Con la loro solita auto-ironia! Il rapper ha deciso di “brandizzare” con una penna una banana e, ripreso in video dalla stessa Chiara Ferragni, ha scherzato con i suoi follower sul caso dell’acqua, fingendo di voler vendere a peso d’oro la sua nuova banana.

E voi che ne pensate Unimamme questa polemica?