Home Mamma & Co. Accade nel mondo Come dare l’antibiotico ai bambini: il consiglio di una mamma (FOTO)

Come dare l’antibiotico ai bambini: il consiglio di una mamma (FOTO)

CONDIVIDI

consigli di una mamma

Una mamma ha inventato un modo innovativo per dare ai figli l’antibiotico.

Il consiglio di una mamma per i genitori

Una mamma di due bambini piccoli ha deciso di condividere il suo stratagemma per far prendere loro l’antibiotico.

“Sono una mamma di due bambini gemelli di 19 mesi, Lucas Jae e Theo Shae.

Sono entrambi fantastici quando devono prendere delle medicine se gli si desse mezza opportunità berrebbero tutta la bottiglia ma dal momento che sono stati male settimana scorsa è stata una completa missione e una battaglia tre volte al giorno fargli prendere l’antibiotico.

Ho cercato in vari modi, ma sfortunamente niente è resistito. Amano bere attraverso una cannuccia e ancora di più dal momento che hanno una tonsillite quindi ho capito che dovevo usare questo metodo ma dovevo mascherarlo. Sono contenta che non abbiano ancora l’età per leggere, questo sarebbe stato un problema.

Tutto ciò che ho fatto è stato usare un metodo imprevedibile attraverso la cannuccia. Sapevo che mischiare gli antibiotici in una bevanda e metterli in un bicchiere non avrebbe funzionato per i miei bambini dal momento che avevo già provato in un banana milkshake, latte e altre bevande. Da una dose all’altra la mia mente era sovraeccitata cercando di capire come somministrargli la dose successiva. Questo è stato il momento in cui ho pensato di misurare 5 ml. di antibiotico e di versarli in un tappo ma in qualche modo avrei dovuto nasconderlo. Quindi ho messo il tappino nella scatola dell’antibiotico e ho fatto un buco con la cannuccia nella parte superiore della scatola in modo che sembrasse un succo di frutta.

I ragazzi sono molto indipendenti e hanno voluto tenere la scatola da soli ma in questo modo la medicina finiva tutta nella scatola quindi ne ho tagliato una parte in modo da tenere il tappo mentre loro bevevano la medicina.

Sfortunatamente non c’è una ricetta per fare i genitori e bisogna procedere per tentativi. Ciò che funziona per uno potrebbe non funzionare per gli altri ma vale la pena tentare.

Ho scattato questa foto nella speranza che possa aiutare altri genitori. Sappiamo tutti quanto può essere frustrante volere nient’altro che i nostri figli stiano meglio. Ho scattato una foto di uno dei due ma funziona con entrambi”.

Unimamme, voi cosa ne pensate di questo consiglio di cui si parla su Love What Matter? Lo userete anche coi vostri bimbi?

Noi vi lasciamo con il trucco di una mamma per i primi denti del figlio.


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it