Compleanno bambina autistica1
Compleanno di una bambina autistica, Remi. Credits: The Mirror

Il compleanno di una bambina autistica sembrava essere rovinato dall’assenza dei suoi amici. L’appello del papà su facebook l’ha reso fantastico.

Il giorno del proprio compleanno per i bambini è un giorno di festa che aspettano con impazienza. Aspettano il momento di poter festeggiare con i loro amici, giocando e mangiando la torta. Anche una bambina di 5 anni era impaziente di festeggiare il suo compleanno, ma il giorno della festa le cose non sono andate come desiderava.

Un appello on line sui social network ha però riacceso nella piccola la gioia e la felicità di festeggiare il suo compleanno.

Il compleanno di una bambina di cinque anni autistica: festa salva grazie all’appello on line del papà

Remi è una bambina autistica di 5 anni che è rimasta molto male quando alla sua festa di compleanno si sono presentati solo due amici dei 10 invitati dai suoi genitori. Come raccontato dal The Mirror, il padre della bambina, PJ Robins, ha invitato 10 amici della figlia, all’Eden Play Center di Abertillery, nel Galles, ma in molti non si sono presentati. Due avevano annunciato che non sarebbero andati perché malati, ma gli altri non avevano risposto: “Era davvero molto triste che nessuno di loro si fosse preso la briga di rispondere”.

Compleanno bambina autistica
Compleanno di una bambina autistica, Remi. Credits: Facedook di PJ Robins

I genitori avevano detto alla figlia che ci sarebbe stata la festa: “Per i bambini autistici i cambiamenti dell’ultimo minuto sono terribilmente angoscianti, specialmente per Remi. Le avevamo già parlato della festa e che avevamo invitato i suoi amici, così si aspettava che i suoi amici fossero presenti”.

La mamma ha poi raccontato: “A un certo punto si voltò e mi ha detto: Mamma, dove sono tutti i miei amici? e quello è stato per me come un coltello nel cuore“.

Così i genitori di Remi hanno deciso di pubblicare un appello sulla pagina Facebook della loro città chiedendo alle persone se avessero voglia di andare alla festa: “Per favore, se qualcuno ha del tempo libero e ha un figlio dell’età di mia figlia, saresti disposto ad aiutarci a rendere la sua festa un giorno da ricordare. Mia figlia è autistica, ma è una bambina adorabile e se nessuno si farà vedere sarà molto trieste. Non ci aspettiamo nulla, ne donazioni e ne regali. La festa è già stata tutta pagata, c’è tanto cibo. Vogliamo solo che alcuni bambini aiutino la nostra bambina a festeggiare”.

Compleanno bambina autistica
Compleanno di una bambina autistica, Remi. Credits: The Mirror

La risposta della comunità è stata incredibile, circa 14 bambini hanno risposto all’appello e si sono presentati alla festa con i loro genitori. Altre persone sono passate solo per augurare a Remi un buon compleanno. Il post è stato condiviso più di 1.000 volte ed il padre della piccola ha ricevuto 60 messaggi da persone che non conosce, ma che hanno visto il suo appello.

LEGGI ANCHE > LA MAMMA DI UN BAMBINO AUTISTICO SI COMMUOVE PER L’INVITO A UNA FESTA (FOTO)

Il papà racconta che Remi all’inizio è rimasta scioccata: “Remi è rimasta alquanto sbalordita. All’inizio c’erano solo due suoi amichetti. Poi si è vista circondare da tutta questa gente. La risposta è stata davvero travolgente e stiamo ancora ricevendo biglietti di auguri e persone che vogliono conoscere Remi”.

Compleanno bambina autistica
Compleanno di una bambina autistica, Remi. Credits: Facedook di PJ Robins

Sotto il post, alcuni genitori hanno raccontato le loro esperienze offrendo anche il loro supporto.

Compleanno bambina autistica
Compleanno di una bambina autistica, Remi. Credits: The Mirror

PJ ha poi ringraziato tutti: “Grazie a tutti quelli che sono venuti e hanno portato i loro figli”.

 

Voiu unimamme eravate a conoscenza di questa storia? Cosa ne pensate? Le persone della comunità hanno fatto un bel gesto verso una bambina di 5 anni.