Home Mamma & Co. Universopapà Diventare papà: fotografo immortala il momento in una foto

Diventare papà: fotografo immortala il momento in una foto

CONDIVIDI

Diventare papà è un cambiamento epocale anche nella vita di un uomo. Un fotografo di Londra ha catturato il momento prima di esserlo e dopo essere diventati padri. 

Tom Oldham ha passato 72 ore cercando di catturare le differenti emozioni di futuri padri prima di diventarlo e dopo essere entrati nella sala parto.

Questi ritratti catturano un momento davvero potente nelle vite di questi uomini e aiuta a mostrare l’enormità dell’essere diventati genitori” ha detto il fotografo a proposito del progetto.

I ritratti mostrano tutti la tensione prima e la felicità, la rilassatezza e la sorpresa dopo essere diventati papà.

Il progetto “Diventare papà” è stato commissionato da PlayStation per sottolineare il lancio del loro nuovo gioco ‘God of War’, che segue un soldato e la relazione tra un padre e un figlio.

Diventare papà: il prima e il dopo 

Ecco quello che hanno detto i papà che sono stati coinvolti nel progetto:

Andy: “Ho immediatamente realizzato che avere un figlio ti produrrà un effetto così profondo perché sarò per sempre responsabile per un’altra persona”.  

Tom: “Penso che le mie priorità cambieranno molto adesso che sono papà. Abbiamo avuto solo noi a cui pensare prima ma adesso ogni cosa andrà considerata con mia figlia in mente.. e farò così”.

Pedro: “La nascita è stata più incredibile di quanto mi aspettassi ma mi sono sentito benissimo appena ho avuto mio figlio tra le braccia e lo visto con gli occhi aperti. Voglio essere il miglior uomo come compagno e come papà”. 

Hector: “Per diventare padre è stato naturale, un sentimento giusto. Ho parlato con mio figlio per 9 mesi e finalmente è qui”. 

Federico: “Dopo la nascita, quando l’adrenalina è scesa, mi sono sentito come se il tempo avesse rallentato. Stavo tenendo mio figlio e mi sentivo in pace. So che la paternità mi motiverà a essere il meglio per la mia famiglia”. 

Toan: “Quando mio figlio è nato, la mia prospettiva di vita è cambiata istantaneamente e sapevo che ci sarei voluto essere ad ogni passo per vederlo crescere. Diventare responsabile per un altro essere umano è l’esperienza più surreale di tutte. Non posso dire a parole ma spero che il ritratto possa mostrare la grandezza di questa sensazione”. 

E voi unipapà cosa ne pensate? Intanto vi lasciamo con il post che parla di come diventare papà sia un viaggio lungo una vita.