Elena Santarelli in questo momento sta affrontando la malattia del figlio Giacomo, a cui è dedicato il suo ultimo messaggio su Instagram.

Il figlio Giacomo, come forse già saprete, sta conducendo una coraggiosa lotta contro il cancro, con la sua famiglia sempre al suo fianco. Elena che di recente aveva dichiarato di non voler più mostrare il figlio malato sui social. è comunque tornata a parlare della sua malattia, e lo ha fatto per ringraziare i medici e il personale dell’ospedale Bambino Gesù.

Ecco il suo post:

Accanto a me la dottoressa Cacchione Antonella @antomaxriccarfede(oncoematologa del dh -day hospital @ospedalepediatricobambinogesu ) e @elsa_bianchini caposala day hospital di oncoemtaologia dell’OPBG (lavora da 33 anni in qs reparto ).Voglio ringraziarvi pubblicamente per quello che fate, per il vostro lavoro e per la vostra pazienza con noi genitori, seguite 100/120 bambini al giorno – 12 ore no stop con tanta grinta e sorriso stampato sui vostri volti, così come le infermiere/i che lavorano con voi in questo reparto (grazie ❤️).Per chi non lo sapesse il day hospital di oncoematologia e ‘ quel reparto dove vengono somministrate le terapie ai nostri figli in giornata e poi si torna a casa depennando una chemio in meno sul calendario 😉🙏🏻. grazie di cuore da mamma Elena e sono sicura che ci sono tante altre mamme che come me vi vogliono bene. Ovviamente nel dh di oncoemtaologia ci sono tanti altri dottori che lavorano con grinta e positività, io ho deciso di pubblicare la dottoressa cacchione perche‘ e ‘ lei che si occupa di noi quando veniamo qui ❤️ e poi perché fai parte del comitato scientifico del @progettoheal.”

Il progetto di cui parla “mamma Elena” è quello dell‘associazione Heal – Onlus, un’associazione costituita da migliaia di famiglie con bambini colpiti da tumori cerebrali, da medici, da infermieri che curano questi piccoli. Questa associazione mira a creare una comunità scientifica che, attraverso la ricerca, sensibilizzi circa le malattie oncologiche pediatriche, in particolare quelle neuro oncologiche.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ecco la nuova t-shirt a sostegno del @progettoheal che opera a favore della cura e della ricerca nell’ambito della neuro-oncologia pediatrica ,con gentilezza e coraggio ❤️ per info: info@progettoheal.com ❤️ #wefightcancer #progettoheal #healonlus

Un post condiviso da Elenasantarelli (@elenasantarelli) in data:

Heal promuove progetti di ricerca per studiare e curare i tumori cerebrali infantili attraverso eventi e campagne per raccogliere fondi. Quindi se volete potete sostenerli anche voi, andando sul loro sito.

Unimamme, cosa ne pensate del messaggio lasciato da Elena Santarelli su Instagram? Ha ottenuto 64 669 mila Like.