Gruppi mamme WhatsApp

Sei in un gruppo di mamme su WhatsApp? Ecco le tante e gradite novità che ti aspettano con il nuovo aggiornamento!

Se sei mamma hai dovuto superare almeno tre grandi prove nella tua vita: il parto, cambiare un pannolino a un bambino che sguiscia come un’anguilla e… resistere alla tentazione di scappare da un gruppo di mamme su WhatsApp.

Novità gruppi WhatsApp: le nuove funzioni

Se ormai parto e cambio pannolini hai dato, ed è andata come è andata, per quanto riguarda i gruppi di mamme su WhatsApp le cose potrebbero migliorare molto presto. Già perché, come annunciato dal blog ufficiale dell’app, sui gruppi WhatsApp sono state introdotte le seguenti, golosissime novità:

  • Descrizione del gruppo: all’interno della schermata Info gruppo da oggi sarà possibile inserire un breve testo. Una funzione utile per gruppi particolarmente corposi in cui potrebbe essere necessario stabilire le regole e l’argomento del gruppo. Quando una persona nuova entra nel gruppo, la descrizione viene visualizzata in cima alla chat. Un consiglio per i gruppi composti dai genitori di una classe? Segnalare nel regolamento che non è necessario rispondere “Grazie” in 25 ogni volta che la rappresentante dà una comunicazione. Perché non stabilire tutte insieme che il “Grazie” è sottointeso e risparmiarci qualche centinaio di notifiche a settimana?
  • Impostazioni per gli amministratori: nelle impostazioni del gruppo, l’amministratore ha ora la possibilità di limitare quali partecipanti possono cambiare l’oggetto, l’immagine e la descrizione del gruppo. Comodo nel caso nel gruppo WhatsApp ci sia la simpaticona che ogni due per tre sostituisce l’immagine del gruppo con gattini, meme e “buongiornissimo”.
  • Panoramica delle menzioni: se è da qualche tempo che non controlli la chat di classe e ti ritrovi con 485 notifiche, ora non dovrai scorrerle tutte per scoprire se qualcuno ha cercato di contattarti o ti ha menzionato: puoi usare il nuovo tasto @ nell’angolo in basso a destra della chat per visualizzare velocemente i messaggi in cui qualcuno ti ha menzionato o ti ha risposto.
  • Ricerca dei partecipanti: ora puoi trovare chiunque faccia parte del gruppo cercando i partecipanti direttamente dalla schermata Info gruppo, dove è stata inserita la funzione “Cerca”. Utile in gruppi particolarmente numerosi.
  • Gli amministratori ora possono revocare i privilegi di amministratore ad altri partecipanti al gruppo e i creatori del gruppo non possono più essere rimossi dal gruppo che hanno iniziato. Quindi basta con gli ammutinamenti: nessuno potrà più buttarti fuori da un gruppo che hai creato tu!

E voi Unimamme siete contente delle novità introdotte?