Home Mamma & Co. Accade nel mondo “Hai un cancro all’utero”, poi la sorpresa inattesa e meravigliosa (VIDEO)

“Hai un cancro all’utero”, poi la sorpresa inattesa e meravigliosa (VIDEO)

CONDIVIDI
Blair Monique (Facebook)

Questa è una di quelle storie che sanno di miracoli, nata come una tragedia e trasformatasi in un dono meraviglioso. Una storia che ci arriva ad un mese dal Natale e che sembra uscita proprio da uno di quei film che ci raccontano i miracoli che avvengono a Natale. Il tema è molto simile.

La cantante gospel americana Blair Monique Walker ha raccontato di aver ricevuto una diagnosi di cancro all’utero e quando stava per prepararsi al peggio ha ricevuto una straordinaria sorpresa. La donna ha raccontato la sua esperienza in un commosso video pubblicato su Facebook e Instagram, che tuttavia ha suscitato reazioni opposte.

Le dicono: hai un cancro all’utero, ma poi scopre di essere incinta

Blair Monique ha raccontato in un commosso video postato sui social la straordinaria esperienza che le è capitata in un momento della sua vita che sembrava tragico. La donna ha sentito l’urgenza di dire quello che le era successo, segno per lei di un miracolo divino. “Una storia che tutti devono conoscere”, ha detto.

La donna, che ha 31 anni, ha detto che i medici le avevano diagnosticato un cancro all’utero e che si sarebbe dovuta sottoporre a isterectomia, ovvero all’intervento chirurgico di asportazione dell’utero. Un intervento grave e invasivo, che per molte donne è un trauma anche in età avanzata e che per Blair Monique, ancora giovane, avrebbe significato non poter avere più figli.

L’intervento era stato già programmato per il 12 ottobre scorso. Nelle settimane precedenti la data dell’intervento la donna era comprensibilmente provata. Il marito, Terrence Walker, cercava di sostenerla in tutti i modi, incoraggiandola con parole amorevoli e spronandola a non avere paura. “Se sei triste sarà peggio”, le diceva il marito, cercando di farle forza. Per la coppia sono stati giorni difficili. Blair aveva dolori fortissimi che non le consentivano di scendere nemmeno dal letto, i dolori per il tumore, probabilmente. Lei e il marito, profondamente credenti, hanno pregato molto per affrontare quei momenti tanto duri e il futuro che si prospettava davanti a loro, senza figli.

Blair Monique e il marito (Instagram)

Un giorno però è arrivato quello che nessuno si aspettava. La donna era ad una visita preoperatoria, per un controllo tramite ecografia sulle dimensioni del tumore quando il suo medico le ha comunicato una notizia strabiliante: Blair Monique era incinta. Il tumore era “scomparso” e al suo posto c’era un bambino.

Blair Monique ha raccontato che “Dio le aveva tolto il tumore per mettere al suo posto un bambino”.Un miracolo, forse dovuto alla profonda fede della donna e di suo marito.

Ora. Questo è quello che ha raccontato Blair Monique nel video su Facebook. Noi non conosciamo la versione dei medici. Forse la donna non aveva ricevuto una diagnosi completa di tumore. Forse era solo un sospetto ed è stata proprio l’ecografia a scoprire che non si trattava di cancro, ma di una gravidanza, che evidentemente aveva causato alla donna forti malesseri. Questo lo dobbiamo precisare per rispetto di tutte le donne che soffrono o hanno sofferto realmente di tumore all’utero. Un tumore all’utero non si sostituisce con una gravidanza. Non è una risposta scientificamente accettabile e dobbiamo precisarlo proprio per rispetto di chi ha dovuto vivere questo dramma da giovane, senza poter avere figli. Forse la cantante gospel si è fatta suggestionare un po’ troppo…

Tanto è vero che il video in cui raccontava la sua storia è stato rimosso da Facebook e Instagram, dopo essere stato segnalato da molte persone come inopportuno. Forse qualcuno si è offeso e ha ritenuto la storia di Blair Monique una presa in giro. La donna è tornata su Facebook con un nuovo video, in cui ha spiegato quello che era successo con il primo video e ha provato a motivare la sua scelta: voleva solo condividere un miracolo con gli altri, non ricevere il loro pietismo né fare dell’esibizionismo. Evidentemente la gioia di scoprirsi incinta, unita agli ormoni della gravidanza, le ha fatto esplodere l’entusiasmo e la voglia di condivisione. Del resto ogni gravidanza è un piccolo grande miracolo. Vogliamo credere alla sua buona fede e al fatto che la donna abbia comunque vissuto un miracolo. Poi, non si sa mai. I miracoli, anche quelli più inspiegabili, accadono.

Ecco l’ultimo video su Facebook

Questa storia è stata raccontata da CBS News e ha avuto molto risalto sui media americani, suscitando un vivace dibattito anche sulla cancellazione del video.

Un altro miracolo, questa medico v lo abbiamo già raccontato: Tirano fuori l’utero per operare il figlio malato: un intervento incredibile.


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it