Home Mamma & Co. Accade nel mondo “Il colore dei capelli di mio figlio non è disgustoso”: l’appello di...

“Il colore dei capelli di mio figlio non è disgustoso”: l’appello di una mamma

CONDIVIDI

Care unimamme, torniamo a parlare di bullismo e lo facciamo raccontandovi la storia accaduta a un bambino di soli 3 anni.

Questo bambino ha chiesto sconvolto a sua madre come mai fosse “orribile” dopo essere stato bullizzato per avere i capelli rossi e la sua risposta è diventata virale.

Laura Russell ha scritto un post molto bello su Facebook dopo aver testimoniato che suo figlio Noah è stato preso di mira a causa del suo colore di capelli. Vediamo cosa è successo.

Prendono in giro il figlio perché ha i capelli rossi

Questa mamma era a bordo di un autobus con suo figlio quando alcuni ragazzi con l’uniforme scolastica hanno cominciato a prenderlo in giro per il colore dei suoi capelli. Alcuni di questi commenti dicevano: “Odierei che mio figlio avesse i capelli rossi, lo ucciderei” e “Tutti i ragazzi con i capelli rossi dovrebbero andare dritti ai servizi sociali“.

Nonostante i suoi 3 anni, Noah si è risentito dei commenti e ha chiesto come mai non potesse essere biondo come suo fratello maggiore Charlie.  Suo fratello però l’ha tranquillizzato dicendogli che ha dei capelli bellissimi.

Il post è diventato virale e alcuni commenti dicono che Noah assomigli a Ed Sheeran, al Principe Harry e a Damian Lewis, un modello con i capelli rossi.

Dal momento in cui ho condiviso quello che ci è successo su Facebook, ho ricevuto centinaia di messaggi da tutta l’Inghilterra per offrirmi supporto e per dirmi quanto Noah sia meraviglioso. Quando gli ho letto tutti i commenti positivi, la sua faccia era impagabile”.

Ecco il post della mamma del piccolo tradotto:

Oggi il mio cuore si è spezzato

Mentre stavo viaggiando sul bus 12 sono stata testimone di un comportamento incredibilmente crudele nei confronti del mio bambino di 3 anni da parte di un ragazzo con la mentalità davvero molto ristretta che non poteva avere più di 13 anni. Sfortunatamente non è la prima volta che accade e so che non sarà l’ultima. 

Viene preso di mira da persone di tutte le età.

E per cosa? Perché ha i capelli rossi. Il mio bellissimo bambino ha chiesto ai servizi sociali di portarlo via perché il suo colore di capelli è disgustoso

Il ragazzo si è voltato verso i suoi amici e ha detto che se mai avesse avuto un figlio con i capelli rossi lo avrebbe ucciso

Mio figlio ha solo 3 anni ed è rimasto confuso. Mi sono sentita devastata e anche io ho i capelli rossi e so bene come ci sente a crescere venendo presa di mira dai bulli

Non ha smesso di chiedermi perché le persone odiano il suo colore di capelli. 

Mi ha chiesto se poteva cambiarlo così alle persone sarebbe piaciuto. Mi ha chiesto se poteva essere come suo fratello che non ha i capelli rossi. Mi sono sentita come se il mio cuore si spezzasse ogni volta che me lo chiedeva. 

Il mio piccolino sembra molto triste e voglio farlo sentire meglio. Il motivo per cui sto rendendo pubblico questo è perché so che questi bulli crudeli sono una minoranza

Voglio mostrare a mio figlio che ci sono più cose belle che orribili in questo mondo.  

Ci sono persone gentili e premurose che non giudicano. Chiedo a tutti voi di condividere per favore questo messaggio e mostrare quanto sia meraviglioso mio figlio.  

Voglio mostrargli il bene nel mondo attraverso la potenza di  Facebook.

Non è giusto bullizzare qualcuno per il colore dei suoi capelli, non adesso. Non mai. Grazie”.

E voi unimamme cosa ne pensate di questa storia raccontata sul DailyMail?

Intanto vi lasciamo con il post che parla di neonati con capelli o senza: ecco da cosa dipende.