Mandy AllwoodUn altro nobile, bellissimo gesto della compianta Lady Diana che fino a oggi non era mai stato rivelato.

22 anni fa Mandy Allwood riuscì a rimanere incinta grazie a una stimolazione ormonale. Nel suo pancione convivevano ben 8 bambini, 6 maschi e due femminucce: Kypros, Martyn, Cassius, Nelson, Donald, Kitali e Layne.

Un sogno che si avverava per Mandy e suo marito. Un sogno che si interruppe, trasformandosi in un incubo dopo 24 settimane, quando la donna entrò in travaglio. Mandy partorì tutti e 8 i suoi bambini, e tutti e 8, entro 3 giorni, volarono in cielo. Mandy accompagnò quelle 8 minuscole bare bianche fino al cimitero, poi cadde in una profonda depressione che la spinse anche a bere.

Mandy Allwood

Cinque settimane più tardi, la donna fu contattata niente meno che da Lady Diana. “Mi ha salvato dal suicidio” ha raccontato questa mamma.

La Principessa le chiese se potevano incontrarsi per un pranzo a due. A quell’incontro ne seguirono altri, in alcuni hotel di Londra. Diana non era lì in veste ufficiale, e gli incontri non furono mai documentati con gran sollievo della Principessa, che voleva garantire a se stessa ma soprattutto a Mandy privacy e tranquillità.

Le due donne diventarono amiche, e Diana riuscì a supportare e aiutare Mandy in maniera davvero inaspettata: “Era assolutamente adorabile […], mi ha mostrato un sacco di sostegno ha raccontato solo oggi Mandy, a 22 anni di distanza da quegli eventi – Quando ci siamo incontrate per la prima volta mi ha detto ‘grazie per avermi tenuto fuori dalle prime pagine dei giornali”.

Abbiamo parlato della sua depressione e dei miei attacchi di panico e Lei mi ha detto che era ne aveva sofferto. Abbiamo parlato della sua famiglia e ha parlato molto di Charles e Camilla. Era una donna molto articolata e intelligente, e mi manca“.

Quella di Mandy è solo l’ennesima testimonianza di quanto Lady Diana fosse davvero speciale, non trovate Unimamme?