Home Mamma & Co. Accade nel mondo Kylie Jenner, sorella di Kim Kardashian, nasconde la gravidanza e presenta sua...

Kylie Jenner, sorella di Kim Kardashian, nasconde la gravidanza e presenta sua figlia al mondo

CONDIVIDI

Kyle Jenner è la sorellastra di Kim Kardashian. Esattamente come la sorella – anzi le sorelle Kourtney, Khloe e Kendal – vive da sempre sotto i riflettori; ha una linea di cosmetici che fattura più soldi di quanto uno potrebbe mai spendere e sui social vanta un seguito da far invidia a chiunque: 101 milioni. Qualche mese fa si erano diffuse le voci di una sua gravidanza: la ragazza non aveva mai smentito né confermato – cosa che invece ha fatto Khloe che attende il primo figlio – e per una abituata a condividere anche quando va in bagno, la cosa è sembrata parecchio strana. Invece Kyle, in controtendenza rispetto a ciò che si fa oggi – ovvero una continua condivisione degli aspetti intimi della propria vita – ha deciso di tenere per sé la gravidanza ma non solo: in un post su Instagram ha annunciato che sua figlia è nata il 1 febbraio!

Kyle Jenner conferma: “E’ nata mia figlia”

Lei e il suo fidanzato Travis Scott sono diventati genitori di una bambina nei giorni scorsi. Non circolano foto, tranne di una manina della piccola, e bisogna dire che Kyle ha gestito i suoi 9 mesi di gravidanza come tutte noi dovremmo di nuovo fare: in silenzio. Sono d’accordo sul fatto di condividere la propria felicità, per carità, ma una cronaca puntuale  – e diciamoci la verità a volte fastidiosa – della gravidanza, secondo me ce la possiamo anche risparmiare.

Oltre al messaggio su Instagram Kyle ha condiviso su Youtube un video intitolato “alla nostra bambina”, che in pochissime ore ha già fatto 10 milioni di visualizzazioni. Il filmato – che è un montaggio della vita quotidiana dei futuri genitori – termina con “A nostra figlia, 1 febbraio 2018, 3,600 grammi 4:43 del pomeriggio”.

La star dei reality ha partorito al Cedars-Sinai, un ospedale molto popolare ad Hollywood, tant’è che anche le sue sorelle Kim e Kourtney hanno dato alla luce qui i loro bambini. Nel video si può vedere il futuro papà Travis molto nervoso (e chi non lo sarebbe?) e la sorella Kendall in collegamento da FaceTime, mentre la madre Kris Jenner e Kim Kardashian sono tra le persone nella stanza.

Tutto è rimasto segreto fino all’ultimo, tant’è che i giornali di gossip in questi mesi erano a caccia di notizie e indizi per confermare la gravidanza. Ecco le parole di Kyle sul perché ha deciso di tenersi per sé questa notizia: 

Mi dispiace di avervi tenuto all’oscuro di tutto. Capisco che siete abituati a condividere con me tutti i miei viaggi. La mia gravidanza è una cosa che ho scelto di non condividere di fronte a tutto il mondo. Avevo bisogno per me stessa di prepararmi a questo ruolo per la vita nella maniera più positiva, meno stressante e più sano che conosco. Sapevo che la mia bambina avrebbe patito ogni stress e ogni emozione, perciò ho deciso di seguire questa via per la sua piccola vita e per la nostra felicità.  

La gravidanza è stata la più bella, potente esperienza che abbia provato nella mia intera vita e sta per mancarmi. Ho apprezzato i miei amici e la mia famiglia che mi hanno aiutato a mantenere questo evento il più privato possibile. La mia bellissima e sana bambina è arrivata il 1 febbraio e non vedevo l’ora di condividere questa benedizione. Non ho mai provato amore e felicità così, potrei scoppiare! Grazie per la comprensione”.

E voi unimamme cosa ne pensate? Non credete che questa ragazza abbia mostrato molta maturità rispetto al suo ruolo? In fondo avrebbe potuto ricavare ancora più denaro con copertine di magazine, interviste e foto. Invece non l’ha fatto. In questo caso ci ha dato una lezione.

Intanto vi lasciamo con il post che parla di come una mamma sostenga che i social non debbano rovinare una cosa bellissima.