Home Mamma & Co. Accade nel mondo La Disney vuole diventare green: un Topolino “nascosto” fatto di pannelli solari...

La Disney vuole diventare green: un Topolino “nascosto” fatto di pannelli solari (FOTO)

CONDIVIDI

Lo sapevate? Un gigantesco Topolino si nasconde a Disney Word, solo che nessuno riesce a vederlo!

Chi ama i cartoni animati Disney sa bene che in ognuno di essi potrà individuare più o meno facilmente una serie di cosiddetti Easter Eggs e di Topolini nascosti.

Ma chi si sarebbe mai aspettato che un gigantesco Topolino si nascondesse in bella vista a Disney World Orlando, ricreato dai pannelli solari che alimentano il parco divertimenti?

Entrando a Epcot seguendo la strada World Drive si passa molto vicino ai pannelli solari, ma nessuno per anni si è accorto del Topolino gigante che sovrastava i visitatori. A notarlo per la prima volta, nel 2016, un turista che ha postato la foto sul web facendo impazzire i fan Disney.

L’impianto fotovoltaico a forma di Topolino, che si estende per mezzo ettaro, è stato realizzato e gestito dalla società elettrica americana Duke Energy sulla superficie di proprietà della Disney. L’impianto da solo fornisce elettricità che servirebbe a 1000 case. In cambio, l’azienda fornisce l’energia prodotta al parco.

L’impianto fotovoltaico a forma di Topolino fa parte di un grande piano ideato dell’azienda: ridurre le proprie emissioni del 50% rispetto al 2012 entro due anni, entro cioè il 2020, ed essere percepita sempre più come un’azienda socialmente responsabile.

Un’azienda che non si limita a sognare e a disegnare un mondo migliore, ma che si tira su le maniche affinché questo sogno si trasformi in realtà.

E voi Unimamme cosa ne pensate di questa svolta “green” della Disney?


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it