Luna rossa Stasera, venerdì 27 luglio, a partire dalle 20.30 non perdetevi l’eclissi lunare più lunga del secolo!

Uno spettacolo che potete tranquilllamente mostrare ai vostri bambini dato che si terrà in un orario comodissimo e che sarà visibile in ogni parte d’Italia!

«Sarà la più lunga del secolo, ma ha tanti altri vantaggi – ha raccontato a Vanity Fair Paolo Volpini dell’Unione Astrofili Italiani – viene nel periodo estivo in cui è più facile che il cielo sia limpido e con temperature accettabili la sera. Peraltro in un orario comodo dalle 20 in poi con la Luna che sorge non appena tramonta il Sole con l’aggiunta di Marte in opposizione». Il pianeta rosso, infatti, sarà ben visibile per tutta la notte perché alla minima distanza dal Sole: una condizione ideale per goderselo in tutto il suo splendore che non capitava ormai dal 2003.

Ma Marte non sarà l’unica cosa rossastra che vedremo stasera nel cielo perché anche la Luna, che come in tutte le eclissi lunari non scomparirà alla nostra vista (come invece fa il sole durante le eclissi solari) assumerà un incredibile colore rosso a causa del filtro che verrà fatto dall’atmosfera terrestre. Già perché in occasione di un’eclissi lunare, il nostro satellite non riceve direttamente la luce del sole (perché tra di loro si sovrappone la Terra). La sola luce che riesce a raggiungere la luna è scomposta, filtrata dall’atmosfera terrestre e di un bel colore rossastro. Non a caso gli inglesi chiamano questo fenomeno bloody moon, ovvero la Luna di Sangue.

eclissi lunare

L’eclissi di questa sera durerà in tutto ben 103 minuti, un record assoluto per il VI secolo! Lo spettacolo comincerà alle 20.24 di stasera, venerdì 27 luglio. L’eclissi sarà totale dalle 21.30 alle 23.13 e si concluderà all’1.28 di sabato 28 luglio.

Unimamme, come e dove pensate di godervi l’evento insieme ai vostri bambini? Avete organizzato qualcosa?