Home Figli Lammily: la Barbie reale, non perfetta

Lammily: la Barbie reale, non perfetta

CONDIVIDI

Il designer Nickolay Lamm, guardandosi intorno, ha notato che il prototipo di bellezza della famosissima bambola Barbie non corrisponde alla realtà e ha pensato di creare una bambola che rispecchi le misure medie di una ragazza di 19 anni.

Questa bambola che si chiamerà Lammily sarebbe una vera novità per il mercato poiché, ad oggi, tutte quelle in commercio incarnano il sogno delle bambine ma non la realtà. Tutte, infatti, indossano abiti da principesse o che non somigliano per nulla all’abbigliamento indossato dalle ragazze quotidianamente.

La bambola Lammily, a differenza di Barbie, avrà polsi, gomiti, ginocchia e piedi articolati proprio come le persone, e indosseranno abiti casual e scarpe da ginnastica.

Il messaggio che il designer vuole mandare è quello che non sempre la perfezione corrisponde a realtà e poi, molte bambine, secondo Lamm, cercano bambole con cui è divertente giocare al di là dell’aspetto fisico.

I progettisti della bambola più famosa al mondo hanno difeso la Barbie sostenendo che il loro scopo non era quello di creare una bambola con le curve perfette ma piuttosto una facile da vestire e svestire. E poi, di volta in volta, le hanno fatto ricoprire ruoli diversi, infatti esiste la Barbie Principessa, quella che gioca a tennis e via dicendo ed è sempre super accessoriata e super vestita.

E voi, unimamme, cosa ne pensate?

Vediamo insieme come è Lammily e il suo look.