cosa fastidioseSpesso tra genitori e non genitori nascono discussioni o semplici confronti e una mamma, Jaqui ha deciso di affrontare l’argomento. 

Spesso infatti si dibatte con toni accesi su ciò che le persone senza figli farebbero meglio a tacere, ciò che risulta essere indelicato se non offensivo alle orecchie di genitori presi nel vortice di destreggiarsi con la loro nuova vita con il bebè, ecc…

Con il suo blog MrsMuffinTop questa mamma ha provato a fare chiarezza con un tocco di ironia. Dopotutto in gioco ci sono anche tante solide amicizie.

5 cose molto fastidiose che le persone senza figli dicono alle persone con figli

Un’amica, di recente, mi ha chiesto quale sia stato il passaggio più difficile quando sono diventata mamma. Non avevo una risposta pronta perché TUTTO era durissimo. Tutto è letteralmente cambiato. Nessuna pietra è rimasta al suo posto.

La donna che mi ha posto questa domanda è incinta del suo primo figlio. Mi ricordo di essere stata al suo posto, non le sarebbe importato se le avessi detto la verità nuda e cruda, non mi avrebbe creduto. Perché prima che abbiate dei bambini, non si ha nessuna idea di quanto la tua vita verrà messa sottosopra e di quanto sarà diversa da quel momento in poi per il resto della vostra vita. Non molto tempo prima che rimanesse incinta avevo preso nota di un commento che aveva fatto e ora ho il piacere di condividerlo con voi”.

Inizia così la riflessione di questa mamma che poi ha redatto un elenco di 5 cose da non dire a una mamma:

N. 5: “so esattamente quello che intendi, ho un cucciolo”

Scusate non avete appena paragonato un bimbo al cucciolo di un animale vero?

N. 4: ” Sono così stanco!”

Giusto. Tu sei tanto stanco. Quante volte ti ha svegliato il bambino la notte scorsa? Il tuo cane ha vomitato sul tappeto della camera da letto? (oltre ai bambini anch’io ho un cane). Il tuo primogenito ti ha svegliato alle 3 del mattino perché ha sentito “un mostro” sotto il letto? Umph. Stanco. Torna alla tua nottata piena di sonno nel tuo letto bello grande senza un piccino che ti prenda a calci in faccia 10 volte in un’ora di solido sonno che stai facendo.

bimbo strilla N.3: “Sono molto occupato, non ho tempo libero”

Dolcezza, aspetta di avere dei bambini. Poi ti chiederai cosa hai fatto con tutto quel tempo libero.

N. 2: “Sono al verde, sono stato invitato a 3 matrimoni negli ultimi mesi

 Ah! All’asilo, dove i bambini vengono posti nelle classi secondo il compleanno avrai una festa. Ogni. Singola. Settimana. Per due mesi consecutivi. E non parliamo di quando abbiamo bisogno di qualcuno che guardi i bambini, “perché i fratelli non possono adattarsi”.

Infine, la cosa più irritante che le persone senza bambini possono dire ai bambini:

N. 1: “Quando avrò dei bambini non permetterò mai di… (riempite lo spazio vuoto)

Cosa? Mangiare zucchero? Guardare la televisione? Parlarti in quel modo? Ricordati una volta ero al tuo stesso posto. E tu hai lasciato che facessero… (riempire lo spazio in bianco).”

Unimamme, se questo simpatico post vi ha fatto sorridere vi consigliamo di dare un’occhiata alle immagini delle piccole pesti in azione.

A voi è stato fatto uno di questi commenti?