Home Mamma & Co. Accade nel mondo Mamma di 3 figlie morta a causa del maltempo (FOTO)

Mamma di 3 figlie morta a causa del maltempo (FOTO)

CONDIVIDI

Una mamma sarda morta a causa del maltempo che imperversa sull’isola.

Il maltempo imperversa sulla nostra Penisola e, in particolar modo su alcune regioni dove è in atto una situazione di emergenza come la Sardegna.

Durante la notte si sono verificate forti piogge e vento, causando allagamenti e disagi. Nel cagliaritano 57 persone sono state evacuate, mentre una mamma: Teresa Maccario è morta.

Il suo corpo è stato rinvenuto in tarda mattinata nelle campagne di Assemini, a ritrovare quanto rimane di lei sono stati i sommozzatori a soli 500 metri dall’auto.

La donna si trovava in auto con il marito e  le tre figlie, mentre si stavano allontanando dalla loro abitazione sono stati travolti da un muro d’acqua.

La strada, che si trovava nella località Sa’Traia era allagata. Stando a una prima ricostruzione il marito sarebbe sceso dalla vettura per cercare di capire come andare avanti. In quel momento l’auto è stata travolta e trascinata in un corso d’acqua.

I soccorsi sono stati tempestivi, i vigili del fuoco e i carabinieri sono riusciti a salvare il padre e le tre figlie, purtroppo non è stato così per questa mamma.

Una figlia è riuscita ad aggrapparsi a un albero, le altre due sono state salvate vicino a un casolare.

Nel frattempo, oggi, in Sardegna, rimangono chiusi scuole, parchi, cimiteri, biblioteche, musei e impianti sportivi cittadini.

Il picco massimo di pioggia è stato registrato nella zona di Santa Maria Capoterra: 353 millimetri di pioggia.

Purtroppo, secondo il bollettino metereologico della Protezione civile la mappa delle zone ultracritiche è in aumento.

Anche in Liguria si sono verificate piogge intense, ma nesuna criticità.

Unimamme, cosa ne pensate di quanto accaduto in Sardena e riportato da Repubblica?

Proseguono le ricerche del bimbo disperso in Calabria.


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it