visitare il nascituroCare unimamme sappiamo quanto siano importanti i primi momenti con il neonato, sia in ospedale sia in casa.

A volte amici e parenti, ansiosi di vedere il neonato, possono anche non aiutare, nel senso che magari alcune coppie preferirebbero vivere i primi momenti da soli, anche solo per prendere le misure.

E’ quello che magari ha pensato una donna incinta, la cui data presunta è prevista per Marzo, che ha voluto discutere con altre mamme il suo piano. Lo ha fatto sul forum di Baby Centre e non è andata proprio benissimo.

Le regole di una futura mamma per visitare il nascituro

Questa mamma, che sul forum si chiama HelloKitty220514, dopo essersi presentata ha posto la seguente domanda:

Sarebbe illogico stabilire alcune regole di base per le visite per la famiglia e gli amici e attaccarle sulla porta o simili?. Non voglio apparire come una str..a perché amo moltissimo la mia famiglia e la famiglia di mio marito e sono grata di averli nelle nostre vite e che ci offrono aiuto. Ma comunque abbiamo bisogno di tempo per legare con il nuovo arrivato“.

E poi ha scritto le regole che vorrebbe appendere sulla porta di casa:

Grazie per essere venuti a far visita al neonato!

PER FAVORE – siate sinceri sulla vostra salute – se non vi siete sentiti bene per favore tornate un’altra volta

PER FAVORE- aspettate che siano la Mamma o il Papà ad darvi il bambino. Forse il bambino sta dormendo o sta mangiando, saremo noi a farvi sapere quando il bambino è pronto per essere preso in braccio da qualcun altro. 

PER FAVORE – lavatevi le mani prima di prendere il bambino

PER FAVORE – non suonate il campanello potreste svegliare il bambino. Se svegliate il bambino diventate volontari per fare il baby-sitter! Siete state avvisati…!

Apprezzeremo molto se eviterete commenti sulle misure o sul peso della Mamma

Ultimo, ma non per importanza, per favore non prendetevela. Siamo neogenitori che dormono poco e ansiosi – è la nostra prima volta e stiamo ancora cercando di capire il nostro fagottino. 

Siamo felice che siete qui

Diversi i commenti, e molti concordavano sul fatto che non era necessario attaccare la lista alla porta.

Basta dirlo alle persone. La maggior parte si organizzerà per visitarti e non arriverà improvvisamente” ha commentato un utente.

Un’altra: “Se io arrivassi a casa di qualcuno e ci fosse questa lista sulla porta riderei e poi eviterei di disturbare con la mia visita”. 

C’è anche chi ha consigliato di rilassarsi, che a volte il pensiero di ciò che sarà è peggiore di ciò che avverrà realmente: “quando il bambino sarà qui prova e rilassati e vai con il flusso, renderai la tua vita più semplice”.

E voi unimamme, che ne pensate? Cosa consigliereste a questa mamma?

Vi lasciamo con il racconto di un’altra mamma sulla prima volta che la suocera è andata a farle visita dopo la nascita del figlio.