Home Mamma & Co. Accade nel mondo “Mamme, per favore, fate shopping senza i vostri figli”: l’appello virale

“Mamme, per favore, fate shopping senza i vostri figli”: l’appello virale

CONDIVIDI

Siamo certi che la maggior parte delle mamme tiene molto all’educazione dei propri pargoli, ma un “incidente” capitato di recente in uno dei negozi di Sephora ci fa riflettere su questo argomento.

L’accusa a un bimbo da Sephora: ha distrutto 1300 dollari di ombretti

La truccatrice Brittany Nelson ha pubblicato un’immagine accompagnata da un messaggio che ha lasciato tutti di stucco.

La foto rappresenta la devastazione su una tavolozza di trucco esposta da Sephora dopo il passaggio di un bambino.

“Sono 1300 dollari di trucco di ombretti distrutti da Sephora questa sera a causa di un bambino piccolo. Sono certa che lei/ lui pensasse che si trattasse di colori con le dita e che non avesse idea di quanto cattivo fosse.

Tonnellate di prodotti distrutti e membri del cast di Sephora incavolati non sono un luogo felice dove stare.

Mamme, per favore, fate shopping per il vostro make up senza i vostri piccoli umani. Non è divertente per voi o per loro.. e per altri prodotti costosi. Anna Healt e io siamo svenute quando abbiamo visto questa atrocità.

Trattandosi di me ho dovuto portare mia figlia Allie nei negozi di trucco mentre cresceva e aveva una regola molto stretta di “mani nelle tasche” e solo 10 minuti di permanenza per me.

Secondo me è molto utile se portate i vostri figli in un negozio di trucco, vi suggerisco di provare.

Questa enorme demolizione di una paletta di make up mi rende triste. I trucchi dovrebbero sempre rendermi felice.

Dal vero sembra 1000 volte peggio e io non lavoro per Sephora. Stavo entrando mentre una mamma e un bambino si affrettavano a uscire.

La donna ha postato immagine e commento sul suo profilo Facebook, dove ha ricevuto 27530 condivisioni  e 23 mila Like.

Molte altre donne hanno commentato il suo post, diventato virale.

Questo mi fa inc****re per la mancata supervisione dei genitori” ha scritto qualcuno su Facebook.

“Questo è oltraggioso, come può una mamma essere così ignara di ciò che sta facendo suo figlio. Se non siete capaci di gestire i vostri bambini allora lasciateli a casa. Che spreco”.

“Io porto sempre mio figlio con me mentre faccio shopping di trucchi. In questo caso la mamma non stava facendo attenzione al figlio. Inoltre con tutti gli impiegati di Sephora nel negozio mi state dicendo che hanno chiuso un occhio su ciò che stava facendo il bambino?”.

Un’altra mamma ha scritto: “ho 3 bambini, ogni volta che li porto con me, ogni 2 minuti, al massimo faccio la conta. Conto le teste. La donna il cui figlio ha distrutto i trucchi da Sephora è noncurante ed egoista, è il mio lavoro assicurarmi che i miei figli non distruggano la proprietà altrui”.

Alcune mamme però hanno criticato il messaggio della truccatrice:

Questo non va bene, come non fosse già abbastanza difficile per una mamma uscire in pubblico coi figli, 1) gli impiegati non hanno visto chi sia stato 2) guardando le impronte dubito si sia trattato di un bambino”.

Unimamme, voi cosa ne pensate di quanto accaduto da Sephora? A voi è mai capitate che un vostro figlio facesse danni in un negozio?

Noi vi lasciamo con la storia di 2 bambini che hanno distrutto una statua di Lego.