masha  e orso filo russiIl cartone Masha e Orso nasconderebbe simboli politici.

Masha e Orso è un simpatico cartone animato che diverte grandi e, soprattutto, piccini, ma gli esperti interpellati dal The Times ritengono che, al suo interno, nasconda riferimenti a Putin e al Cremlino.

Il professor Anthony Glees, esperto di intelligence e docente all’Università di Bimingham, ne è profondamente convinto: “Masha è un personaggio esuberante ma allo stesso tempo cattivo e impavido, parla spesso del suo fisico, del suo peso leggero e non è inverosimile vedere in lei tratti che ricordano Putin”.

Inoltre, Paesi vicini alla Russia hanno notato elementi propagandistici nei due protagonisti.

La  Comunication School di Tallin si è lamentata poiché vede in Orso il simbolo della Russia e ritiene che il suo carattere affettuoso e giocoso sia un tentativo della produzione di modificae l’immagine collettiva della Russia, influenzando l’immaginario infantile.

In un episodio Masha indossa un cappello sovietico e difende il suo giardino dai ladri di carote, questo è stato interpretato, in Lituania, come il messaggio subliminale della Russia pronta a difendere i confini da eventuali invasori.

I russi però giudicano ridicole queste teorie.

Unimamme cosa ne pensate di queste osservazioni radunate sul The Times?

Noi vi lasciamo con i cartoni animati più censurati.