L’immagine di Meghan Markle è stata usata per pubblicizzare, a sua insaputa, delle pillole che aiutano le donne a tornare in forma dopo il parto.

La duchessa del Sussex, Meghan Markle, è stata usata per la pubblicità di alcune dimagranti post parto. L’immagine della duchessa è stata sfruttata illegalmente, infatti subito da Buckingham Palace hanno fatto sapere che ricorreranno ad azioni legali.

Meghan è diventata mamma del piccolo Archie Harrison ad aprile. Durante la sua prima apparizione pubblica, il 6 maggio, con il figlio ed il marito Harry, aveva il viso arrotondato, ancora un poco di pancia e qualche chilo in più. Tutto normale per una donna che aveva da poco partorito.

La duchessa non ha mai fatti mistero della sua forma fisica dopo il parto, anzi, sembrerebbe che non abbia nessuna fretta di “tornare in forma”.

“Con questa pillola sono tornata in forma”: la falsa pubblicità a cui ha partecipato inconsapevolmente Meghan Markle

A scoprire la truffa ai danni di Meghan Markle è stato un giornale inglese il  Sunday Mirror. Una compagnia online ha usato le immagini della duchessa prima e dopo la sua gravidanza. Inoltre era stato inventato anche una citazione falsa: “Dopo la gravidanza il mio corpo aveva perso la sua forma, ma con questa pillola sono tornata come ero”.

Leggi anche > I consigli di Michelle Obama a Meghan Markle sulla maternità

Come riportato anche da Il Giornale, è stata pubblicata una falsa intervista che risaliva a quando Meghan faceva l’attrice: “Per tutta la vita sono stata ossessionata di prendermi cura del mio peso a causa delle pressioni di Hollywood per rimanere giovane e apparire in forma. Negli ultimi 10 anni ho viaggiato in tutto il mondo e ho cercato ingredienti biologici e rimedi per la perdita di peso. Ora sto lanciando la mia linea dimagrante che combina gli ingredienti più ricchi e ricercati del mondo a prezzi accessibili a tutti”.

La falsa intervista continua: “La famiglia reale non è favorevole a questa mia occupazione, mi hanno chiesto di decidere cosa volessi fare in futuro, e io infastidita da questo eccesso di potere, ho deciso di seguire la realizzazione di questa linea”.

Credits: The Mirror

Da quando si è fidanzata con il principe Harry, Meghan non aveva mai parlato in pubblico. Nel passato aveva raccontato di seguire una dieta e di praticare yoga ad un sito australiano. La mamma di Meghan, Doria Regland, è un’istruttrice di yoga ed è la sua insegnante.

In un’altra intervista aveva raccontato di: “Cerco di mangiare in modo sano, cerco di evitare la pigrizia, ma sono anche una buongustaia, e nel fine settimana vanifico i buoni propositi. Sono convinta che se ti privi di qualcosa, lo desidererai ardentemente. Quindi è giusto trovare un equilibrio”.

In nessuna intervista aveva mai parlato di pillole, anzi di recente ha collaborato per l’uscita del numero di settembre di Vogue Uk, pubblicando un pezzo di Matt Haig che la duchessa ha definito: “Il miglior promemoria durante la stagione estiva, o qualsiasi stagione”. Il pezzo lancia un messaggio positivo a tutte le donne che frequentano la spiaggia e temono confronti negativi per il loro aspetto fisico: “Ciao, io sono la spiaggia. Sono stata creata da onde e correnti. Sono fatta di rocce erose. Sto vicino al mare. Sono stata in giro milioni di anni e devo dirti una cosa: “Non mi interessa il tuo corpo”.

Credits: The Mirror

In passato anche Kate Middleton  era stata usata a sua insaputa sempre per una pubblicità di pillole dimagranti. Come per la cognata, anche per Meghan è intervenuto Bukingham Palace per far togliere la pubblicità e fanno sapere che sono pronti per intervenire per vie legali.

Voi unimamme sapevate di questa falsa pubblicità? Cosa ne pensate di Meghan Markle?