ELVIS BARUKCIC/AFP/Getty Images

L’atteso messaggio di Medjugorje del 2 marzo 2019 è giunto. Si tratta del terzo messaggio dell’anno alla veggente Mirjana.

Si tratta del messaggio ufficiale diffuso dalla parrocchia di Medjugorje, tradotto in diverse lingue, che il 2 di ogni mese Mirjana riceve dopo essersi recata alla croce blu ai piedi della collina delle apparizioni.

Ecco la versione in italiano.

Medjugorje: messaggio a Mirjana del 2 marzo 2019

 

Cari figli,

vi chiamo apostoli del mio amore, vi mostro mio Figlio che è vera pace e vero amore. Come madre, per misericordia di Dio, desidero condurvi a Lui. Figli miei, perciò vi invito a guardare voi stessi partendo da mio Figlio, a guardare Lui con cuore e con cuore vedere dove siete voi e dove va la vostra vita. Figli miei, vi invito a capire che ringraziando mio Figlio, siete vivi per mezzo del Suo amore e del Suo sacrificio. Voi chiedete a mio Figlio di essere buono e misericordioso con voi e da tanto tempo io vi invito alla misericordia. Chiedete a Lui di essere buono e che vi perdoni e da tanto tempo io prego i miei figli di perdonare e di amare tutti gli uomini che incontrano. Quando con cuore comprenderete le mie parole, comprenderete e conoscerete il vero amore e potrete essere apostoli di questo amore, i miei apostoli. Miei cari figli, vi ringrazio

Per continuità vi pubblichiamo anche il messaggio del 2 febbraio.

Cari figli,

L’amore e la bontà del Padre Celeste vi danno rivelazioni che fanno sì che la fede in voi cresca e si comprenda, e vi porti pace, sicurezza e speranza. Così anch’io, figli miei, per mezzo dell’amore misericordioso del Padre Celeste sempre e nuovamente vi mostro la strada verso mio Figlio, verso la salvezza eterna. Però, purtroppo, molti miei figli non vogliono ascoltarmi, e molti miei figli dubitano. Però io, io sempre in ogni tempo, ho magnificato il Signore per tutto ciò che ha fatto in me e per mezzo di me. Mio figlio si dona a voi, spezza il pane con voi, vi dona le parole della vita eterna, affinché le portiate a tutti. Voi, figli miei, apostoli del mio amore, di cosa avete paura quando mio Figlio è con voi? Offritegli le vostre anime affinché Egli possa dimorare in esse, e possa fare di voi strumenti della fede e strumenti dell’amore. Figli miei, vivete il Vangelo, vivete l’amore misericordioso verso il prossimo, e al di sopra di tutto vivete l’amore verso il Padre Celeste. Figli miei, non siete insieme per caso, il Padre Celeste non unisce nessuno per caso. Mio Figlio parla alle vostre anime e io parlo al vostro cuore. Come madre vi dico incamminatevi con me, amatevi gli uni gli altri, testimoniate. Non abbiate paura, con il vostro esempio, di difendere la verità, la Parola di Dio che è eterna e non cambia mai. Figli miei, chi opera nella luce dell’amore misericordioso e nella verità è sempre aiutato dal Cielo e non è mai solo. Apostoli dl mio amore, che vi riconoscano sempre, in mezzo a tutti gli altri, per il vostro nascondimento, il vostro amore e la vostra serenità. Io sono con voi

Vi ringrazio.”