meteo weekend italia
Meteo (iStock)

Meteo del weekend: caldo primaverile, ma poi torna il freddo. Finesettimana con tempo variabile.

Arriva il caldo di primavera inoltrata, ma insieme a qualche perturbazione e ad un cambiamento del tempo che all’inizio della prossima settimana riporterà il freddo. Ecco le previsioni meteo del weekend sull’Italia.

Meteo del weekend: caldo e poi freddo

Sarà un weekend all’insegna del tempo variabile, con qualche fenomeno, insieme ad un deciso aumento delle temperature e poi un ritorno del maltempo che porterà di nuovo il freddo lunedì prossimo. Nella giornata di venerdì 15 marzo alcuni fenomeni interesseranno ancora l’estremo Sud d’Italia, portati da una circolazione di aria fredda in esaurimento, mentre sul resto d’Italia è presente l’alta pressione con cieli sereni e sole, eccetto le zone alpine dove sono in corso nevicate anche abbondanti.

Il bel tempo prevalente su gran parte della Penisola, tuttavia, avrà una durata breve, con il weekend che sarà interessato sì da un aumento delle temperature che porterà un caldo da primavera inoltrata, ma allo stesso tempo con l’arrivo di nuovi fenomeni, portati da una perturbazione che farà la sua prima apparizione, con i primi disturbi, già dalla giornata di sabato, per poi peggiorare in modo più consistente domenica, a partire dalle regioni settentrionali. Un maltempo che sarà comunque preceduto da un rialzo delle temperature, con aumento dei vento da Sud.

Nella giornata di sabato 16 marzo, al Nord farà bel tempo, eccetto alcuni annuvolamenti sparsi sulla Liguria e qualche velatura in transito. Annuvolamenti irregolari si prevedono poi sulle regioni di Toscana, Umbria e Lazio, con possibili piogge sparse sul basso Lazio alla mattina. Sulle regioni adriatiche, invece, il tempo sarà soleggiato quasi ovunque. Le temperature aumenteranno, soprattutto al Nord Italia, con massime fino a 14° C in pianura. Al Sud, invece, è atteso qualche annuvolamento sulla Campania e sulla Sicilia occidentale, con possibili fenomeni sparsi sulle coste campane settentrionali. Altrove il tempo sarà prevalentemente soleggiato. Anche al Sud le temperature aumenteranno, ma meno che sul resto d’Italia. I venti soffieranno deboli.

Nella giornata di domenica 17 marzo, arriveranno al Nord Italia i primi fenomeni portati dalla nuova perturbazione, in particolare al Nord-ovest, con qualche pioggia su Liguria e alto Piemonte. Altrove il tempo sarà poco nuvoloso, ma con nubi in aumento nel corso della giornata e qualche pioggia dal pomeriggio sulle Alpi centro orientali, sulla Lombardia e sul Triveneto, dove nevicherà a partire dai 1.500 metri. Sull’Emilia Romagna il tempo sarà asciutto. Le temperature inizieranno a scendere, ma le massime saranno ancora intorno ai 20°. Al Centro il tempo domenica sarà variabile, con nuvole sulle regioni tirreniche e qualche debole pioggia sulla Toscana, nubi sparse sull’Umbria, mentre sulle regioni adriatiche il tempo sarà prevalentemente sereno o poco nuvoloso. Le temperature saranno stabili, sui 20° C. Anche al Sud il tempo sarà variabile o nuvoloso, ma senza fenomeni importanti, soprattutto sulla Campania. Sul resto delle regioni meridionali il tempo sarà prevalentemente soleggiato. Qui le temperature aumenteranno o saranno stazionarie, con le massime che raggiungeranno fino ai 20°, soprattutto su Sicilia e Puglia. Venti moderati da Sud.

In dettaglio le previsioni meteo sull’Italia per il weekend del 16-17 marzo 2019.

PREVISIONI METEO PER SABATO 16 MARZO

Italia Settentrionale: tempo nuvoloso o variabile sulla Liguria, soprattutto sui settori centro orientali. Altrove il tempo sarà prevalentemente sereno e soleggiato, salvo qualche velatura di passaggio. Le temperature aumenteranno, con le massime comprese tra i 20° e i 24° C. Venti da Sud/Sudest tra deboli e moderati. Mar Ligure molto mosso, Mare Adriatico settentrionale poco mosso.

Italia Centrale: previsto un addensamento di nubi sulla Sardegna e sui settori tirrenici della Sicilia, altrove il tempo sarà sereno o poco nuvoloso. Le temperature saliranno, con le massime comprese tra i 16° e i 20° C, in particolare sulle zone interne della Toscana, del Lazio e delle regioni adriatiche. Venti meridionali tra deboli e moderati. Mare Tirreno da poco mosso a molto mosso. Mare Adriatico tra quasi calmo e poco mosso. Mar di Sardegna molto mosso, Canale di Sardegna molto mosso.

Italia Meridionale: al Sud il tempo sarà bello, con cieli sereni e sole, eccetto qualche annuvolamento locale sulla costa della Campania ma senza fenomeni. Le temperature saliranno, con le massime comprese tra i 15° e i 18° C. Venti meridionali deboli. Mar Tirreno meridionale molto mosso, Stretto di Sicilia molto mosso, Mare Ionio da poco mosso a mosso.

PREVISIONI METEO PER DOMENICA 17 MARZO

Italia Settentrionale: in arrivo il maltempo al Nord, con nubi in aumento e pioggia al mattino sul Nordovest, mentre al pomeriggio peggiora sulle altre regioni settentrionali, soprattutto a Nord del fiume Po. Tempo asciutto sull’Emilia Romagna. Nevicherà sulle Alpi, sopra i 1.800 metri. Le temperature scenderanno lievemente, con le massime comprese tra i 14° e i 19° C. Venti tesi meridionali. Mar Ligure molto mosso, Mare Adriatico settentrionale mosso.

Italia Centrale: tempo variabile al Centro, in particolare sulle regioni tirreniche, con addensamenti nuvolosi e piogge sulla Toscana settentrionale. Altrove il tempo sarà sereno o poco nuvoloso. Le temperature saranno stabili, con le massime comprese tra i 15° e i 20° C. Venti meridionali tra deboli e moderati. Mare Tirreno da poco mosso a molto mosso, Mare Adriatico mosso. Mar di Sardegna mosso, Canale di Sardegna mosso.

Italia Meridionale: al Sud il tempo sarà prevalentemente bello, eccetto qualche annuvolamento irregolare sui settori tirrenici, ma senza fenomeni significativi. Le temperature saranno prevalentemente stabili, con le massime comprese tra i 15° e i 18° C. Venti deboli o moderati meridionali. Mare Tirreno meridionale mosso, Stretto di Sicilia mosso, Mare Ionio mosso.

Per ulteriori informazioni: www.3bmeteo.com

Di seguito la mappa interattiva:

E voi unimamme, avete programmi per il questo weekend? Tenete d’occhio le previsioni del tempo!