Home Gravidanza Diventare Mamma ”Ho usato il pannolino di mio figlio”: la confessione di una mamma...

”Ho usato il pannolino di mio figlio”: la confessione di una mamma (FOTO)

CONDIVIDI

E’ un problema molto diffuso, ma di cui non si parla mai, quello dell’incontinenza post gravidanza. Per fortuna qualcuno ha voluto sfatare il mito della donna tutto d’un pezzo e perfettamente in forma: Rebecca Judd, modella australiana, ha fatto finalmente luce sulla verità.

Incontinenza urinaria dopo il parto: bisogna parlarne 

Durante un’intervista radiofonica, ha parlato della sua sofferenza dopo la nascita dei suoi due gemelli: partendo dalla gravidanza gemellare della cantante Beyonce, Rebecca ha parlato dei suoi episodi di incontinenza urinaria, con episodi anche 5 volte al giorno.

La modella ha raccontato che pensava che le si fossero rotte le acque alla 34esima settimana: “Mi sono svegliata una mattina e pensavo che si fossero rotte”, ma poi anche con un controllo di suo marito, è emerso che in realtà quello non era liquido amniotico.

Chris ha detto “No piccola, ti sei fatta la pipì addosso di nuovo“.  Sempre in riferimento alla gravidanza di Beyoncé e alle foto postate su Instagram ha detto: “Sta sorridendo, ma so che dentro sta piangendo e urlando per il dolore”.

Le ultime due settimane della mia settimana ho pianto ogni singolo giorno. Potevo respirare a malapena” e dopo aver partorito ha parlato di come appunto abbia avuto problemi di vene e di incontinenza: quando era lontana da casa e doveva usare il bagno era sempre un problema arrivarci, così ha deciso di risolvere la situazione. “Sono andata al parcheggio, ho messo mia figlia in macchina, ho messo la carrozzina, sono entrata in macchina, mi sono seduta sul sedile del guidatore ed è stato come “o mio Dio, è uscita di nuovo pipì. Non posso andare avanti così”.  “Per fortuna avevo un pannolino nel portaoggetti” ha detto nell’intervista.

Quando la conduttrice del programma radiofonico le ha chiesto come faceva ha risposto:

Avevo dei jeans premaman così ho potuto tirare fuori il pannolino e indossarlo. Nessuno nel parcheggio mi ha visto e così ho potuto indossare il pannolino e andarmene a casa”. Il post gravidanza insomma non è così glamour come dicono, ma dobbiamo ricordarci che non siamo sole. 

E voi unimamme cosa ne pensate?

Intanto vi lasciamo con il post che parla di incontinenza dopo il parto: il trattamento per superarla.