morto papà aveva scritto libro per figlia

Se n’è andato Andrea Bizzotto, il papà malato di cancro che ha scritto un libro per sua figlia.

Unimamme, forse ricorderete Andrea Bizzotto, un trentatreenne, padre di una bimba di 2 anni, che aveva ricevuto una diagnosi di cancro per cui gli rimanevano pochi mesi di vita.

Morto il papà che aveva scritto un libro

Laureato in ingegneria, cresciuto tra Padova e Bassano, Andrea era emigrato in Germania per cercare lavoro. Purtroppo, la gioia della paternità, l’arrivo della sua piccola Giulia Grace, si è scontrata con una terribile diagnosi: sarcoma sinoviale al terzo stadio.

“Io meritavo la possibilità di crescere e educare la mia piccola Giulia Grace” ha sempre sostenuto Andrea, così ha deciso di scrivere un libro per la sua piccolina.

“Visto che mia figlia è troppo piccola per ricordarsi di me, ho pensato di spiegarle bene chi è suo padre. Gli amori, le aspirazioni, i cibi preferiti ma anche il nostro primo anno insieme, le sensazioni che ho provato quando l’ho presa in braccio la prima volta” aveva raccontato il papà a Repubblica, spiegando il perché di quel titolo: Storia di un imbranato in bicicletta.

Negli ultimi mesi poi aveva tirato fuori la chitarra e aveva composto una canzone: From My Star, un brano dedicato alla sua piccola.

Purtroppo ieri, su Instagram, è arrivato l’annuncio che Andrea non c’è più. Il suo ultimo saluto è stato accompagnato da un disegno con una stella che cresce in un prato.

Andrea è morto la notte del 1 marzo in una clinica in cui era ricoverato da settimane. Qualche ora prima di andarsene aveva scritto un’ultima frase sul suo profilo Instagram:

“È solo questione di tempo… ci vediamo dalla mia stella 🌟 
It’s about time…. see you from my star”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

È solo questione di tempo… ci vediamo dalla mia stella 🌟 It’s about time…. see you from my star 🌟

Un post condiviso da Andrea Bizzotto (@andrea_bizzotto_85) in data:

Unimamme, noi ci uniamo al dolore della famiglia.