Home Mamma & Co. Accade nel mondo Naike Rivelli e l’esito shock del test del DNA: non è sua...

Naike Rivelli e l’esito shock del test del DNA: non è sua figlia

CONDIVIDI

Ornella Muti Naike Rivelli

Ornella Muti ha preferito non commentare la notizia sull’esito shock del test del DNA a cui si è sottoposta la figlia Naike Rivelli.

È stata la nuova trasmissione di Paola Perego, Non Disturbare, a lanciare lo scoop: la splendida figlia di Ornella Muti, la showgirl, attrice ed ex concorrente di Pechino Express Naike Rivelli, si è sottoposta a un test del DNA.

All’età di 43 anni, Naike ha scoperto che quello che credeva suo padre… non è suo padre. Stiamo parlando del produttore spagnolo José Luis Bermúdez de Castro, compagno di Ornella Muti nel 1974, quando nacque Naike. Poco dopo la nascita della bambina, Ornella e José si erano lasciati perché l’attrice aveva scoperto che José aveva una vita parallela, con tanto di famiglia. In base ai risultati del test del DNA, comunque, anche Ornella Muti non era stata particolarmente sincera con lui…

Tempo fa, parlando del padre, Naike Rivelli aveva confessato a Diva e Donna di non aver mai avuto un vero rapporto con lui: “A sette anni ho chiesto di conoscerlo, lo vedevo una o due volte l’anno: mi riempiva di regali, ma non di affetto. Non ha voluto riconoscermi, ma non me ne faccio un cruccio, non posso mica obbligarlo”.

A questo punto non resta che capire chi sia il vero padre della Rivelli. Cosa su cui, per il momento, Ornella Muti non ha voluto rilasciare dichiarazioni.

E voi Unimamme vorreste sapere a 43 anni compiuti chi sia il vostro vero padre, se scopriste che non è chi pensate? C’è anche chi, grazie al test del DNA, ha scoperto il padre naturale e gli ha pure chiesto un risarcimento milionario!


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it