Nata a 24 settimane supera ogni aspettativa: il video virale (VIDEO)

Un filmato di una bambina nata a 24 settimane.

Unimamme, oggi vi raccontiamo la storia di una piccina che ha lottato molto duramente per sopravvivere.

Una bambina prematura stupisce tutti

Mia è una bimba nata prematura alla 24° settimana il 25 settembre 2016.

Alla nascita pesava meno di 500 grammi ed era lunga circa 30 cm.  A causa di tutti i problemi relativi al fatto di essere così prematura a questa piccina i medici avevano dato il 50% di possibilità di sopravvivenza.

Al suo secondo giorno su questa terra si è scoperto che Mia aveva un polmone sanguinante e un enfisema polomonare, un problema di respirazione serio per il quale era necessario assistenza nella respirazione.

I medici erano molto negativi sulle sue possibilità di sopravvivere, tanto che alla famiglia è stato richiesto di riunirsi per darle un ultimo saluto.

A dispetto di tutto però i polmoni di Mia hanno iniziato a guarire.

I genitori della piccina facevano avanti e indietro dall’ospedale, ad un certo punto i medici hanno comunicato alla famiglia che c’erano novità.

I polmoni di Mia stavano guarendo ma un sanguinamento al cervello purtroppo indicava che la piccina aveva più probabilità di avere una paralisi cerebrale o altre disabilità.

La famiglia di Mia aveva allestito anche una raccolta fondi su Go Fund me per le sue necessità, dal momento che avrebbe avuto spese speciali.

Il filmato di Live Action mostra gli incredibili progressi di questa piccina.

Unimamme, voi cosa ne pensate di questo splendido filmato?

Ha ricevuto 11 mila Like e 5514 condivisioni, diventando virale.

Noi vi lasciamo con le immagini dei piccoli prematuri che festeggiano il Natale.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta