parto record mugello cordone ombelicaleParto da recorda al Mugello: un bambino è nato con un cordone attorno al collo di 120 centrimetri.

Care unimamme sappiamo quanto sia importante il cordone ombelicale per lo sviluppo del bambino nel grembo materno: esso trasporta infatti al feto sostanze nutritive ed ossigeno.

Purtroppo però, e ciò rappresenta una paura di molte mamme, talvolta il cordone circonda il collo del piccolo. Il primo pensiero è che ciò possa impedire ai bambini di respirare, in realtà però essi fino a che sono nella pancia della mamma non respirano con bocca e naso. Quindi non per forza il cordono intorno al collo è sinonimo di pericolo. Ed è ciò che accaduto anche al bambino protagonista di questa storia.

Bambino nato con un cordone ombelicale di 120 centimetri intorno al collo

cordone ombelicale
@iStock

Il bambino nato nell’ospedale del Mugello è venuto alla luce il 31 dicembre 2018: un bel bimbo di 3 kg e 100 circa.

Ma ciò che ha stupito i genitori e gli operatori sanitario è stata la lunghezza del cordone ombelicale: ben 120 cm attorcigliati attorno al collo in 4 giri. Fortunatamente tutto è andato bene: il parto naturale si è svolto senza complicazioni.

LEGGI ANCHE —> Come si trasforma il cordone ombelicale dopo il parto

Un evento davvero raro perché solitamente il funicolo ha una lunghezza media di 50-60 centimetri” ha spiegato il direttore della struttura di ostetricia e ginecologia, Massimo FAbbiani, dell’Asl Toscana centro.

Un parto da record quindi, ma la cosa importante è che mamma e bambino stiano bene, e così è.

E voi unimamme sapete quanto era lungo il cordone dei vostri bambini? Vi lasciamo con 9 cose da sapere sul cordone ombelicale intorno al collo.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore