neonata morta per infezioneUna neonata di meno di 2 mesi è morta in ospedale, a Roma.

Il 10 ottobre scorso una neonata che non aveva ancora compiuto 2 mesi è morta nel reparto di terapia intensiva neonatale del Policlinico Umberto I di Roma a causa di un’infezione contratta mentre era paziente.

La piccina era nata il 22 agosto prematura , alla trentesima settimana di gestazione, con un taglio cesareo.

Pochi giorni dopo la piccina ha contratto l’infezione che l’ha condotta alla morte. Purtroppo le terapie a cui è stata sottoposta non sono riuscite a salvarle la vita.

Successivamente l’autopsia ha stabilito che la piccina era morta a causa della Serratia Marcescens. Si tratta di un batterie che, spesso, in ospedale, causa infezioni.

I genitori della bambina hanno fatto denuncia alla Procura della Repubblica e ora è stata aperta un’indagine.

Unimamme, cosa ne pensate di quanto avvenuto in questo ospedale di cui si parla su Ansa?

Noi vi invitiamo a leggere cosa è accaduto agli Spedali Civili di Brescia alle prese con un batterio killer.