onomastico mariaIl 24 maggio si festeggia il nome Maria in onore a Santa Maria Ausiliatrice, ossia “Maria Aiuto dei cristiani“.

Il nome Maria, come abbiamo già detto, deriva dall’ebraico antico Maryàm che ha diversi significati:

  • principessa
  • signora
  • goccia del mare
  • stella del mare.

Tra le varianti troviamo:

  • Miriam,
  • Mariam,
  • Mirella
  • Mariella,
  • Mariuccia,
  • Marietta,
  • Mariolina.

In merito ai simboli associati invece abbiamo:

  • Colore: Blu
  • Pietra: Zaffiro
  • Metallo: Oro
  • Numero fortunato: 1

Santo del giorno: Santa Maria Ausiliatrice

Maria Ausiliatrice
Maria Ausiliatrice di Tommaso Lorenzone (credits: Wikipedia)

La festa di “Maria Aiuto dei cristiani” è stata fissata il 24 maggio in ricordo del rientro di Pio VII dalla prigionia durata 5 anni a Fontainebleau sotto Napoleone, avvenuto il 24 maggio del 1814.

“Auxilium christianorum ora pro nobis” (Maria Ausiliatrice prega per noi) è un’invocazione pubblicata tra le litanie lauretane nel 1576 aggiunta, secondo la tradizione, da San Pio V dopo la vittoria a Lepanto sugli ottomani. Papa Pio V infatti chiese l’aiuto di Maria per i destini della Cristianità minacciati dai turchi. A Lepanto, nel 1571, i Cristiani affrontarono e vinsero per la prima volta la flotta musulmana.  I reduci della battaglia passarono a Loreto per ringraziare la Madonna e si deve a questo motivo l’aggiunta dell’invocazione a Maria Aiuto dei Cristiani.

La devozione è stata poi propagata grazie al grande educatore torinese Giovanni Bosco che si rivolgeva sempre a Maria Ausiliatrice e che la scelse come patrona delle diverse congregazioni legate ai Salesiani.

Infine Maria Ausiliatrice è anche patrona di diversi Paesi:

  • Australia
  • Cina
  • Argentina
  • Polonia.

E voi unimamme conoscevate questa storia?

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore