Home Mamma & Co. Accade nel mondo “nostra figlia ha perso conoscenza mentre soffocava”: mamma lancia un appello

“nostra figlia ha perso conoscenza mentre soffocava”: mamma lancia un appello

CONDIVIDI

rischio di soffocamento

Unimamme, oggi condividiamo con voi l’esperienza di una mamma e della sua piccolina per rendervi più consapevoli di un’eventualità che può accadere a tutti, anche ai genitori più attenti.

Una mamma racconta cosa è accaduto a sua figlia di 17 mesi con un marshmallow

Molti genitori sapranno già che ci sono alcuni cibi verso i quali bisogna prestare attenzione, soprattutto quando a mangiarli sono i bambini più piccoli.

Uva, hot dog e carote sono alcune pietanze pericolose, insieme ad altre, ma magari nessuno penserebbe che i marshmallow possano essere pericolosi.

Niamh Reid è la mamma di una bimba di 17 mesi che si stava gustando una piccola merenda quando si è verificato l’impensabile. Doireann, la figlia di Niamh, si trovava con la tata quando le hanno offerto un panino col riso soffiato con dentro un piccolo marshmallow.

Settimana scorsa siamo rimasti completamente terrorizzati nel vedere nostra figlia perdere conoscenza mentre soffocava a causa di un marshmallow.

Siamo stati veramente fortunati per il fatto di aver trovato le persone giuste a portata di mano e non dubitiamo che il loro pronto intervento abbia salvato nostra figlia.

Ho promesso a me stessa di rendere consapevoli gli altri che marshmallow e bambini non vanno mescolati.

Qualche volta penso di sapere tutto ma ignoravo questo!

Il marshmallow che si stava sciogliendo è filtrato dentro la gola, espandendosi e bloccando le vie aeree, rendendo impossibile spostarlo.

Anche se il marshmallow non si scioglie è un dolce leggero che viene facilmente aspirato nelle vie aeree, se si parla o si ride.

La nostra bimba ha 17 mesi ma anche per altri bambini e adulti questi pericoli sono letali.

Per favore buttate qualsiasi marshmallow possiate avere in casa e diffondete questo messaggio in modo che tutti possano esserne consapevoli.

Dopo 2 notti a Temple street con il più straordinario staff possibile Doireann è tornata ad essere la piccola dittatrice che è abituata ad essere.

Siamo fortunati.

Per favore condividete e create consapevolezza.”

La mamma della piccola ha raccontato che il tempo impiegato per raggiungere il pronto soccorso le è sembrato un’eternità e che poco prima di arrivare lì la bambina ha iniziato a piangere e tossire.

“Non sono mai stata tanto sollevata, in quei momenti non sapevo come sarebbe potuto succedere.”

Il suo post su Facebook ha ricevuto migliaia di Like e più di 5000 condivisioni. Purtroppo, anche dividere il marshmallow in piccole parti non preserva dai rischi.

Unimamme, voi eravate al corrente dei pericoli di questo semplice e sempre più diffuso dolcetto?

 


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it