Home Mamma & Co. Accade nel mondo ”Papà hai mai pianto?” chiede un figlio al padre, la sua risposta...

”Papà hai mai pianto?” chiede un figlio al padre, la sua risposta commuove

CONDIVIDI
un figlio al padre
hanthelion

La domanda di un figlio ad un padre ha commosso tutti. Ecco quando piange un papà. Una storia diventata virale. Una storia che viene dalla Cina.

Un figlio al padre: “Papà hai mai pianto?”

Un ragazzo cinese, che sul web si fa chiamare Han the Lion (scritto: hanthelion), Han il Leone, ha raccontato sul web una storia su suo padre che ha sorpreso e commosso tutti, è diventata presto virale ed è finita anche sui media.

Han ha scritto che un giorno ha chiesto a suo padre se avesse mai pianto in sua presenza, perché non lo ricordava.

Per la precisione gli ha chiesto se lui lo avesse mai fatto piangere. Il padre ha risposto: “Una volta“. Poi ha raccontato l’episodio.

Han, suo figlio, aveva tre anni, quando il padre gli sottopose un gioco per metterlo alla prova: su un tavolo appoggiò una penna, un dollaro e un piccolo giocattolo. Il papà voleva vedere quale oggetto avrebbe preso Han.

Un piccolo test che molti cinesi fanno con i loro figli, per capire a cosa daranno importanza quando cresceranno. Infatti, la penna rappresenta l’intelligenza, i soldi sono i soldi e il giocattolo è il divertimento.

Il padre di Han aveva fatto quel gioco solo per curiosità, voleva vedere la reazione del suo bambino. L’uomo era seduto davanti a lui, gli aveva chiesto cosa avrebbe scelto, mentre il figlio, anche lui seduto, fissava gli oggetti. Ad un certo punto Han bambino ebbe una reazione che il padre non si sarebbe mai aspettato.

Han si avvicinò al tavolo, spostò gli oggetti e si gettò tra le braccia del padre. Lui era la scelta del bambino. Il padre non si era reso conto di essere incluso tra le scelte del figlio e quella fu la prima e unica volta che il suo bambino lo fece piangere.

Una storia che toglie il fiato e che insegna tante cose: sull’amore tra padri e figli, sulla naturalezza del pianto anche negli uomini. Perché al di là dei tanti pregiudizi e luoghi comuni che imperversano su questo tema, piangere è naturale ed è un diritto anche per gli uomini, come scrive il sito Bored Panda che ha pubblicato la bellissima storia di Han e di suo padre.

Molti più uomini di quanto pensiamo piangono. Magari lo fanno di nascosto, perché socialmente non è sempre accettato, ma lo fanno. Come del resto ci racconta la storia del papà di Han, sebbene sia stato un episodio isolato, almeno stando a quello che ha riferito l’uomo.

Un episodio che comunque è una testimonianza preziosa. La storia raccontata da Han the Lion, come abbiamo già detto, ha ottenuto un grande successo e in molti hanno commentato raccontando a loro a volta le loro commoventi esperienze di padri che hanno pianto.

Come il padre che si è messo a piangere quando ha detto al figlio che gli voleva bene, tre giorni prima di morire.

O nel caso di quei genitori che si erano trasferiti lontano dai figli e i figli hanno fatto una sorpresa al padre facendosi trovare nella nuova casa dei genitori il giorno della Festa del Papà, facendo commuovere il padre.

C’è anche un padre che ha raccontato di piangere spesso, commosso dal grande amore che prova per i figli ogni volta che li guarda, lacrime di gioia di cui non si vergogna.

Che ne pensate unimamme della testimonianza di Han e di questi altri racconti?

Vi ricordiamo il nostro articolo: Il cervello dei papà è più attento ai bisogni delle figlie


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it