Un prete ha schiaffeggiato un bimbo che piangeva in chiesa.

Bambino piange in Chiesa: la reazione del prete

L’ottantanovenne Padrer Jacques Lacroix è stato rimosso da tutte le attività concernenti la Chiesa dopo che un video che lo vedeva protagonista durante un battesimo è diventato virale.

L’uomo infatti ha schiaffeggiato il bimbo che doveva essere battezzato perché piangeva.

In una dichiarazione Ufficiale si legge: “dal 21 giugno è circolato un video sui social media e tra la stampa dove si vede un prete ottantanovenne che celebra un battesimo di un bambino a  Seine-et-Marne. Questo breve video è un estratto della cerimonia in cui il piccolo piange molto. Il prete anziano ha perso la pazienza e ha schiaffeggiato il bambino. Successivamente il prete si è scusato con la famiglia alla fine della cerimonia”.

La diocesi ha spiegato che Lacroix era stanco, ma questo non giustifica il suo gesto.

Il suo gesto è stato visto, commentato e criticato da migliaia di persone e, il giorno seguente, il prete è stato sospeso dalle normali attività come battesimi e matrimoni.

L’uomo può dire messa solo dietro esplicita richiesta della parrocchia.

Successivamente, Lacroix ha dichiarato a una radio che l’incidente era stato qualcosa “tra una carezza e uno schiaffo“.

“Il bambino stava strillando e avevo bisogno di girare la sua testa in modo da poter versare l’acqua. Stavo dicendo stai tranquillo, ma lui non si calmava, stavo cercando di calmarlo, non sapevo cosa fare”.

L’uomo e la donna insieme al bambino, che si presume essere i genitori, hanno guardato il prete con espressione shockata. Il piccolo, invece ha iniziato subito a gridare.

Unimamme, voi cosa ne pensate di questo filmato? Possibile che nessuno avesse immaginato che potesse accadere?

Noi vi lasciamo con la posizione di Papa Francesco sui preti che abusano dei minori.