Credits: nathan alexander

In un college di Atlanta un professore ha fatto un bel gesto per aiutare uno studente in difficoltà. La foto è diventata virale.

Capita a volte che grazie ai social veniamo a conoscenza di storie molto toccanti. Grazie a Twitter ed a Facebook una foto è diventata virale. La foto ritrae un professore del Morehouse College di Atlanta che tiene in braccio una bambina piccola mentre fa lezione agli studenti.

Il Morehouse è un college frequentato esclusivamente da studenti maschi e di colore, è stato frequentato anche da Martin Luther King.

La bambina è la figlia di uno dei suoi studenti, che non essendo riuscito a trovare una baby sitter ha dovuto portare con se al college la piccola, per non saltare la lezione.

 

Il professore tiene la figlia di un suo studente in braccio per fargli prendere appunti. La foto diventa virale.

Wayne Hayer è uno studente di 26 anni e frequenta il Morehouse College di Atlanta. E’ anche padre di una bambina, Assata, di soli cinque mesi. Un giorno la mamma di Assata, Frida, non poteva tenere con se la bambina a causa di alcune commissioni che doveva sbrigare.

Hayer doveva andare a lezione di algebra al college e non poteva mancare. Hayer e la moglie hanno cercato invano di trovare un baby sitter che badasse alla piccola mentre loro erano impegnati.

Siccome non hanno trovato chi potesse aiutarli, Hayer ha deciso di portare Assata con se al college. Ha posato lo zaino ed ha indossato il marsupio nel quale ha messo la piccolina e si sono recati al college.

Come riportato dalla CNN, Hayer era agitato: “Ero nervoso mentre andavo in classe. Morehouse è un college tutto maschile. Mi sentivo gli occhi di tutti addosso”.

Una volta entrato in aula, il professore Nathan Alexander ha subito notato la piccola bambina ed ha chiesto il perché a Hayer.  Dopo che Hayer ha spiegato la sua situazione, il professor Nathan Alexander si è offerto di tenere la piccola Assata: “La tengo io, così tu puoi prendere appunti”.
Così ha insegnato al resto della classe mentre teneva la piccola nel marsupio.

Credits:Nathan Alexander

Gli studenti hanno iniziato a postare sui social le foto del professore e della piccola bambina che teneva con se. La foto in poco tempo è diventata virale. E’ stata condivisa da più di 70mila persone.

La foto è stata vista anche dal Preside di Morehouse College, David Thomas, che ha twittato: “Questo è l’amore e l’impegno #. Amare i nostri studenti e impegnarsi a rimuovere ogni barriera alla ricerca dell’eccellenza“.

Credits: Nick Vaughn

Alla CNN il professore ha spiegato il suo gesto: “Parte del mio ruolo e obiettivo come educatore è quello di fornire opportunità agli studenti, lavoriamo per costruire una comunità in classe. Hayer, ha due lavori, è uno studente a tempo pieno ed è coinvolto in programmi di leadership a scuola. Inoltre è anche un genitore. Questa foto serve a ricordare ciò che i genitori devono fare ogni giorno e quanto sia importante avere un’assistenza all’infanzia accessibile“.

La piccola Assata è stata una studentessa modello: “E’ stata bravissima, alla fine della lezione si era quasi addormentata”, ha dichiarato il professore.

Non è la prima volta che un insegnante si prodiga per aiutare uno studente in difficoltà. Qualche tempo fa vi avevamo raccontato la storia di un professore che è stato solidale con una sua studentessa che aveva portato con se il figlio a lezione. Il piccolo però ha cominciato a piangere e la donna si è alzata per andarsene. Il professore, però, ha preso il bimbo tra le braccia calmandolo e ha continuato a insegnare.

Leggi anche > Un professore aiuta una studentessa in difficoltà col figlio: la foto è virale

Voi unimamme eravate a conoscenza di questa storia? Cosa ne pensate?