RAOUL BOVA

Raoul Bova confessa una decisione presa riguardante la sicurezza dei figli.

Unimamme, forse le più fan tra voi ricorderanno che Raoul Bova è stato sposato per 14 anni con Chiara Giordano, veterinaria romana da cui ha avuto due figli: Alessandro Leon e Francesco.

Raoul Bova: le paure per i figli adolescenti

Nonostante il cruento divorzio dalla Giordano a cui però ha cercato di riavvicinarsi, anche in nome della serenità dei figli avuti da lei, Bova ha cercato di essere un padre presente nella vita dei ragazzi avuti dal primo matrimonio.

In un’intervista al Corriere della Sera Bova ha confessato:Ai miei figli, quando erano adolescenti, il motorino non gliel’ho comprato ho preferito metterli sulla microcar. A Roma le due ruote sono troppo pericolose”.

LEGGI ANCHE > IL REGALO ALLA FIGLIA DI 2 ANNI DI ROCIO MUNOZ MORALES FA DISCUTERE

Bova infatti ritiene che le strade di Roma non siano abbastanza sicure a causa della manutenzione, delle buche, dei rigonfiamenti nell’asfalto causati dalle radici.

E così ha proibito ai figli adolescenti di prendere un motorino.

Dal 2014 Bova ha iniziato una storia d’amore con Rocio Munoz Morales, attrice spagnola conosciuta sul set di Immaturi da cui ha poi avuto due figliE: Luna e Alma.

Ora il figlio primogenito di Bova, Alessandro Leon si appresta ad andare all’Università di Milano per studiare arte, mentre Francesco, il secondo, somiglia a Bova ed è un grande sportivo.

Di recente, l’attore, in un’intervista con Vanity Fair aveva parlato della sua fede: “Ci sono dei momenti nella vita in cui affronti delle difficoltà e sei solo davanti a Dio“.

Unimamme, voi cosa ne pensate di questa dichiarazioni di Bova riguardanti i suoi figli?

Secondo voi sono gustificati i suoi timori per la sicurezza dei figli?

I vostri ragazzi e ragazze hanno mai chiesto un motorino?