Home Mamma & Co. Accade nel mondo Rita Borsellino è morta: le commoventi parole dei figli per ricordarla (FOTO)

Rita Borsellino è morta: le commoventi parole dei figli per ricordarla (FOTO)

CONDIVIDI
rita borsellino morta
(MARCELLO PATERNOSTRO/AFP/Getty Images)

Rita Borsellino, sorella di Paolo Borsellino, è morta a Ferragosto, all’età di 73 anni dopo una lunga malattia.

Oggi i funerali, nella chiesa di Madonna della Provvidenza a Palermo.

Toccanti le parole con cui la figlia Marta l’ha ricordata, riportate sull’Huffingtonpost: “Mamma non ha mai smesso di cercare la verità, diceva non mi interessa chi è stato, ma voglio sapere perché“. La figlia si riferisce alla strage di Via D’Amelio del 19 luglio 1992, nella quale morì lo zio con gli uomini della scorta.

Rita era la sorella minore di Paolo, laureata in Farmacia, ma che dalla morte del fratello ha deciso di impegnarsi in prima persona: è stata infatti presidente del Centro Studi Paolo Borsellino e vicepresidente dell’associazione anti-mafia Libera.

Parlando degli insegnamenti appresi dalla mamma e da condividere Marta aggiunge: “Il suo insegnamento più grande che ci ha consegnato è quello di essere veri e coerenti a qualsiasi costo“.

Al termine del funerale ha parlato Don Ciotti, che la ricorda con queste parole “E’ stata una delle prime a capire che la memoria delle vittime andava trasmessa ai giovani come impulso di vita e verità e come desiderio di costruire un’Italia mai più compromessa con le mafie e con i corrotti“.

Di seguito infine le parole del figlio pronuniciate ai funerali, con le quali vi lasciamo: “Mamma sapeva voler bene e aveva rispetto delle persone. E lei ci ha insegnato come si può fare, ognuno per quello che può e ognuno per quello che sa. Vi chiedo uscendo da qui di prendervi lo stesso impegno, ognuno per quello che può e ognuno per quello che sa“.

E voi unimamme, parlerete di Rita e di Paolo, due fratelli che raccontano un’Italia di cui andare fieri?

 


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it