Home Mamma & Co. Accade nel mondo Sara Finizio vince Miss Trans Europa: “E ora voglio un figlio” (FOTO)

Sara Finizio vince Miss Trans Europa: “E ora voglio un figlio” (FOTO)

CONDIVIDI

Sara Miss Trans EuropaLa vincitrice di Miss Trans Europa 2018, Sara Finizio, racconta i suoi prossimi progetti.

Sara Finizio ha vinto Miss Trans Europa 2018 “per la sua straordinaria bellezza che, al di là di ogni tentativo di discriminazione, si afferma con successo in ogni contesto, a partire da quello professionale e artistico”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sara Finizio (@sarafinizioreal) in data:


Sara ha cominciato a lavorare sul suo aspetto esteriore a 20 anni, ma già da tempo aveva capito di essere una donna: “In quel corpo non stavo bene, non mi accettavo, volevo diventare donna. Non mi sono mai nascosta, mi sono sempre sentita donna e ho sempre fatto cose da donna“ ha raccontato la Miss a Fanpage.


Professione parrucchiera, Sara Finizio ha deciso solo all’ultimo di partecipare al concorso Miss Trans Europa, che quest’anno ha affrontato una tematica tanto importante quanto delicata: quella delle adozioni. “A prescindere dal sesso e dall’orientamento sessuale, l’importante è dare amore. Perché no all’adozione? Perché no a una persona che ha bisogno di essere amata?” si chiede Sara.

LEGGI ANCHE: Donna transgender è riuscita ad allattare la figlia della compagna: il primo caso al mondo

E infatti un bambino è nei suoi progetti: “Nel mio futuro aspetto di trovare l’amore vero, di crearmi una famiglia e di avere un bambino, per potergli dare tanto amore, lo stesso che ho ricevuto dalla mia famiglia”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Non c’è mai stato e né ci sarà mai qualcosa di così speciale come l’amore tra madre e figlia.Tanti auguri di buon onomastico mamma, ti amooooo

Un post condiviso da Sara Finizio (@sarafinizioreal) in data:


E a proposito di famiglia, la mamma di Sara Finizio non vede l’ora di poter avere un altro nipotino: “Ne ho già sei, se ne arriva un altro sono sette e va bene così”. E a quelle mamme che non accettano i propri figli perché omosessuali o transessuali, la signora Finizio può solo dire che “sbagliano perché sono figli, li hanno messi al mondo e prima o poi dovranno accettare questa cosa”. La signora non solo accetta ma sostiene e ammira sua figlia: “E’ un orgoglio, è una persona umile e bella mia figlia, come le altre ragazze come lei.

Una gran fortuna, per Sara Finizio, nascere e crescere con una mamma e in una famiglia come quella: “Ho fatto sempre quello che mi sono sentita di fare, senza dire ‘che sto facendo?’. Sono cresciuta così perché ho avuto una famiglia intelligente, non mi hanno mai creato problemi, sono sempre stata accettata anche dagli amici, oltre che dai parenti”.

E voi Unimamme avreste reagito come la mamma di Sara, nella stessa situazione?


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it