Sader Issa è uno studente universitario siriano che ha rilasciato una commovente descrizione del suo rapporto con il padre, che ha la Sindrome di Down.

papà con la Sindrome di Down 12
“Sono orgoglioso di mio padre con la Sindrome di Down”: le parole di un figlio commuovono | FOTO | VIDEO Universomamma.it

LEGGI ANCHE —> FRANCESCA, LA BIMBA DI 4 ANNI MODELLA CON LA SINDROME DI DOWN CONQUISTA TUTTI | VIDEO 

Tempo fa ci eravamo commosse con le parole di un papà che parlava del figlio con la Sindrome di Down, raccontando di essersi sbagliato e di voler recuperare. Oggi ci siamo commosse con le parole di un figlio. Sader Issa è uno studente universitario siriano che ha condiviso come il padre Jad, che ha la Sindrome di Down, abbia creato un ambiente amorevole per far crescere il figlio.

Studente universitario parla del padre con la Sindrome di Down: “sono fiero di lui come lui è fiero di me”

papà con la Sindrome di Down
“Sono orgoglioso di mio padre con la Sindrome di Down”: le parole di un figlio commuovono | FOTO | VIDEO Universomamma.it

La storia proviene dal National Down Syndrome Congress. Sono fiero di mio padre, attraverso tutta la mia vita lui è stato di grande sostegno per me, quando ne avevo bisogno“: racconta il figlio, che spiega che il padre, Jad, che lavora in un mulino, è visto con favore dalla comunità perché esprime il suo amore per gli altri senza aspettarsi niente in ritorno. L’uomo, a sua volta, è orgoglioso del fatto che il figlio stia studiando per diventare medico “è possibile vederlo quando i suoi occhi sono pieni di gioia e di soddisfazione come a dire: sì, ho la Sindrome di Down, ma ho cresciuto quest’uomo e ho fatto tutto quello che era in mio potere per farlo diventare un medico e aiutare gli altri“.

papà con la Sindrome di Down 11

LEGGI ANCHE > LA SINDROME DI DOWN NON E’ UNA MALATTIA MENTALE SECONDO LA SCIENZA

Sader ha aggiunto: “ci auguriamo che tutte le persone accettino che essere diversi non è qualcosa di cui vergognarsi. Le persone con la Sindrome di Down sono diverse, ma hanno sentimenti, aspirazioni, pensieri loro e sono in grado di vivere una vita normale quando c’è accettazione sociale e la società li sostiene”.

Il National Down Syndrome Congress ha spiegato che è piuttosto raro, per gli uomini con la Sindrome di Down, avere figli e non perché sono sterili, ma per mancanza di consapevolezza. “Le persone con la Sindrome di Down sono più simili ai loro coetanei tipici di quanto non siano diversi. Richiedono più tempo per raggiungere i loro traguardi quando sono giovani, ma li raggiungono. Hanno sentimenti, emozioni e vogliono essere trattati con rispetto”. Le aspettative di vita per le persone con la Sindrome di Down ora raggiungono i 60 anni. “Le persone ottengono lavori significativi e vivono da soli, alcuni vanno al college e altri si sposano”.

Intervistato da una mamma blogger, Sader ha fornito ulteriori dettagli sulla sua famiglia. “Mio padre ha quattro fratelli e tre sorelle ed è trattato con amore e rispetto dalla sua famiglia nonostante sia nato con la Sindrome di Down. Mia madre e mio padre si sono conosciuti in famiglia e penso sia stato amore a prima vista! Lui è trattato con amore e rispetto dalla famiglia di mia madre e da tutte le persone che lo conoscono. Mio padre lavora duramente in una fabbrica di grano nella quale ha lavorato per gli ultimi 25 anni, 6 giorni a settimana. D’inverno è responsabile della vendita dei prodotti realizzati in estate. D’estate lavora alla macchina che macina il grano. Siamo una famiglia normale. Mia madre è casalinga e lavora duro per mantenere la casa mentre mio padre è fuori a lavorare e io sono concentrato sui miei studi al momento“.

Unimamme, voi cosa ne pensate di questa vicenda raccontata su Bored Panda? Vi siete emozionate guardando il video? Se volete potete farlo sapere direttamente a Sader su Facebook.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

papà con la Sindrome di Down 3
“Sono orgoglioso di mio padre con la Sindrome di Down”: le parole di un figlio commuovono | FOTO | VIDEO Universomamma.it