Una mamma ha recentemente scoperto un pericolo in casa mentre stava facendo il bucato e suo figlio stava giocando nei paraggi.

Ha quindi deciso di allertare i genitori.

Mamma lancia un allerta sul pericolo tende in casa

Questa mamma, la blogger Stevie Niki, di un bimbo di 4 anni ha spiegato in un post di Instagram cosa è successo:

ATTENZIONE. Ho pensato e ripensato se pubblicarlo perché sapete… un altro grave errore da mamma che avrebbe potuto ucciderlo (forse è per questo che sono un tale relitto emotivo questa settimana), un altro motivo per criticare un’altra mamma, ma forse è più importante di me e di quello che pensate…forse potrebbe evitare che accada a qualcun altro. Troppo grave per non condividerlo?

All’inizio di questa settimana mentre stavo piegando la biancheria, lui stava giocando vicino la finestra, a me visibile, solo distante 2 metri. La seconda cosa che so è lui che inizia a chiamare lentamente il mio nome “mamma”, guardo sopra la pila di vestiti e lo vedo catturato dalle corde, che gli si sono arrotolate intorno al collo. Lo raggiungo con un salto più velocemente che posso e lo libero.

Spesso leggiamo e sentiamo di come le corde delle nostre tende (che tiriamo su e giù) dovrebbero essere assicurate fermamente alla cornice…e le mie lo erano! Con elementi di sicurezza e tutto il resto.

Ma queste corde alla fine sono chiaramente una grande veduta (almeno lo erano per me) quando si parla della sicurezza dei nostri piccoli. Non ci avrei ripensato se non avessi visto quanto poteva seriamente ferirlo, se non fossi stata lì, con lui.

Per favore, verificate le vostre tende verticali se le avete alle vostre finestre, se arrivano al pavimento e avete piccoli in casa.

Queste foto sono state scattate dopo che è successo, prima ho rimosso le corde dalle nostre tende verticali. Per mostrare quanto pericolose possono essere.

Naturalmente non ho scattato queste foto mentre era aggrovigliato. Ciò sarebbe ridicolo, irresponsabile e pericoloso da fare. I miei bambini, la loro salute e la loro sicurezza sono sempre una priorità per me, non un post o una foto.

Solo un avvertimento, state attenti. Lui è stato bene solo un po’ spaventato, grazie a Dio.”

Niki ha quindi deciso che sarebbe stato meglio diffondere la sua storia, per mettere in guardia gli altri genitori sul rischio.

Non è la sola ad aver condiviso un incidente sfiorato: un’altra mamma – Laurie Gath – ha parlato del rischio corso da sua figlia di 4 anni, ingarbugliata in una corda della tenda, come riporta il Daily Post.

Anche questa bambina è stata liberata dalla mamma prima che potesse esserci qualche danno, ma il papà  Karl Williams ha scritto su Facebook che poteva andare molto peggio.

Williams ha infatti condiviso una foto dell’incidente con i segni lasciati sul collo della bambina. Ecco il post che ha scritto su Facebook.

ALLARME PER I GENITORI! Condividetelo per favore!!

Se le vostre finestre hanno le tende con la corda che le apre e le chiude RIMUOVETE LA CORDA SE AVETE FIGLI PICCOLI!!

Nostra figlia è stata trovata sul davanzale con la corda così stretta attorno al suo collo che abbiamo dovuto tagliarla per liberarla, fortuna è stata trovata in tempo dalla sua mamma, avremmo potuto perderla, i bambini SI ARRAMPICHERANNO SUI DAVANZALI A PRESCINDERE DA COME TENTERETE DI FERMARLI, è pericoloso

 

Questo papà, come Niki, vuole condividere la consapevolezza con gli altri genitori di quanto siano pericolose le corde delle tende.

Più persone si mettono in guardia, meglio è dice l’uomo ai media locali “Le persone devono verificare le tapparelle, le tende, le ventole, in modo che possano essere più sicure per i bambini. Siamo molto fortunati“.

Cosa si può fare per evitare incidenti? Stare vicini ai bambini mentre giocano e optare per delle tende senza corda. Anche se i genitori sono molto attenti, bastano pochi secondi per un incidente.

E voi unimamme cosa ne pensate?

Intanto vi lasciamo con il post che parla di una bambina che stava per essere soffocata con un cappello.