suora ospedale incinta
Suora va in ospedale per dolori e scopre di essere incinta – Universomamma.it

Suora va in ospedale per dolori e scopre di essere incinta. È accaduto in Sicilia.

Una suora ha scoperto di essere incinta quando si è recata in ospedale per dolori all’addome. Ecco cosa è successo.

Suora scopre di essere incinta

Nei giorni scorsi una giovane suora di 34 anni era andata all’ospedale di Sant’Agata di Militello, in provincia di Messina, per forti dolori all’addome. Qui i medici l’hanno visitata e l’hanno sottoposta ad un’ecografia per verificare cosa avesse. È stato in quel momento che è arrivata la sorpresa: la suora era incinta. Ecco spiegata la causa dei dolori.

La notizia è stata pubblicata dalla Gazzetta del Sud di Messina ed è stata poi confermata in ambienti ecclesiastici, come riporta l’Ansa. Non si conosce il mese della gravidanza. Si sa solo che la suora ha 34 anni e che era ospite di un convento di Militello Rosmarino, piccolo comune dei Nebrodi. La religiosa una volta saputo della gravidanza si sarebbe mostrata decisamente sorpresa, come scrive la Gazzetta del Sud. La religiosa non ha fatto cenno al padre del bambino che porta in grembo.

LEGGI ANCHE –> SUORA LEGAVA I POLSI AI BAMBINI DI UN ASILO, LO SCHIAFFEGGIAVA E INSULTAVA

Dall’ordine religioso a cui la religiosa appartiene non sono arrivate dichiarazioni. Si sa, però, che la suora è stata trasferita a Palermo. Dagli ambienti ecclesiastici è trapelato che la suora dopo che avrà partorito il figlio potrà lasciare l’ordine e fare la mamma.

Sul caso è intervenuto il sindaco di Sant’Agata di Militello Rosmarino, Salvatore Riotta, che ha espresso “rammarico per quanto avvenuto”. “Sono cose che dispiacciono – ha aggiutno il sindaco -, la nostra comunità di 1.200 abitanti è sconcertata. La situazione è stata gestita male e non in modo riservato come si doveva”. Riotta ha detto anche di conoscere bene la suora e che “meno di un anno fa aveva preso i voti” “Si è sempre fatta volere bene da tutti”, ha raccontato, precisando che l’istituto dove la suora prestava servizio “il collegio Bambin Gesù sia un istituto molto serio. Nel tempo è sempre stata la realtà più positiva del paese e anche per la gente che viene da altri centri. Nel collegio si occupano anche di famiglie indigenti e di bambini in grande difficoltà. Anche per questo siamo delusi per l’accaduto e per come sia stata gestita la notizia, ma il buon nome dell’Istituto non va discusso”, ha concluso il sindaco nelle dichiarazioni citate da Repubblica.

Un’altra suora incinta in Sicilia

Un altro caso simile si è verificato circa un mese fa, sempre in Sicilia, a Ispica, provincia di Ragusa. Una suora originaria del Madagascar ha scoperto di essere incita. La religiosa svolgeva le funzioni di madre superiora, secondo quanto riporta l’Ansa, in un istituto in cui si occupava di assistenza agli anziani. La suora ha lasciato l’istituto ed è tornata nel suo Paese di origine.

Anche questo caso è stato segnalato dalla Gazzetta del Sud. Entrambi i casi hanno subito acceso il dibattito sul web.

Che dire unimamme? Sono notizie che lasciano comunque sorpresi.