Bidello ha molestato un bambino di 8 anni a scuola.

Un bambino di 8 anni, che frequenta la scuola elementare di Qualiano, in provincia di Napoli, è finito nelle grinfie di un pedofilo che operava proprio nell’istituto dove il piccolo avrebbe dovuto sentirsi al sicuro.

Una mamma ha rivelato alle forze dell’ordine che il figlio aveva iniziato a mostrare disagio nei confronti della scuola e non voleva più andare.

Il bambino ha raccontato che subiva abusi quando andava al bagno. Il bidello di 63 anni lo seguiva al bagno e lo molestava.

Svolte le indagini e verificati i fatti il bidello è stato arrestato. Il provvedimento cautelare è stato emesso dal gip del Tribunale di Napoli Nord su richiesta della procura.

Ora la polizia indaga per scoprire se possano esserci altre vittime.

Unimamme, cosa ne pensate di quanto raccontato su Il Messaggero?

Noi vi lasciamo con i consigli di un’esperta per riconoscere i 18 segni per capire se un bambhino è vittima di abusi sessuali.