Home Mamma & Co. Accade nel mondo Un bimbo di 1 anno ha ricevuto una brutta ustione camminando scalzo...

Un bimbo di 1 anno ha ricevuto una brutta ustione camminando scalzo (FOTO)

CONDIVIDI

Un bambino si è ustionato i piedi mentre giocava.

Un bimbo ustionato

Un papà di Seattle ha capito troppo bene il pericolo di lasciare che i figli vadano in giro senza scarpe.

Andrew Sechrist, padre di 4 bambini, ha portato i figli al parco giochi il 26 giugno.

“Tutto è andato bene per circa 15 minuti” poi suo figlio Jackson di 17 mesi ha cominciato a piangere.

“Ho visto Jackson poco distante da un gioco ad acqua. Sono corso da lui pensando che fosse caduto, per consolarlo. L’ho preso in braccio e l’ho portato in una sezione diversa ma era ancora inconsolabile. “

Andrew ha cercato di asciugare il figlio ma qualcosa non sembrava a posto. Così ha controllato i piedi del bambino. “Potevo vedere il calore uscire dai piedi. Lui sembrava giù e mi sono accorto che la pelle si era sciolta intorno alla pianta dei piedi”.

Jackson aveva camminato sopra una griglia elettrica mentre fuori la temperatura era di 38° gradi.

I piedi del figlio di Andrew erano bianchi e in brutte condizioni.

Andrew ha spiegato che la griglia era vicina a un materassino.

“Solo a mettere la mia mano lì non sono riuscito a tenerla più di mezzo secondo e mio figlio ci ha camminato sopra”.

Così il papà ha portato il bimbo in ospedale.

Lì gli hanno dato medicinali per il dolore ma successivamene hanno trasferito il bimbo in un altro ospedale specializzato in ustioni.

Il bimbo aveva un’ustione di secondo grado. Lì hanno drenato le vesciche e hanno bendato le gambe. I medici hanno detto che il bimbo sarebbe rimasto in osservazione per una notte.

“Sono state 24 ore difficili per un bimbo di 17 mesi”.

Alla fine il bimbo è tornato a casa con bende da tenere per 10-15 giorni.

Se avessimo potuto fare cambio l’avrei fatto in un secondo. Si sta riprendendo bene, ieri sera è riuscito a mettere un po’ di peso sul piede.”

“Il mio proposito condividendo questa storia è di informare altri genitori così che questo non accada a nessun altro”.

Unimamme, cosa ne pensate di quanto accaduto e di cui si parla su The Stir? I vostri figli vanno mai scalzi?