Unimamme, oggi vi raccontiamo l’incredibile storia di una giovane mamma e della sua tripletta di bambini.

tripletta di bambini: un caso molto raro

La ventiseienne Beth Morton, si sentiva ancora troppo giovane per diventare mamma, ma il destino ha deciso diversamente per lei.

Nonostante assumesse regolarmente contraccettivi la donna ha scoperto di essere rimasta incinta.

Ma la sorpresa è aumentata quando le hanno comunicato quanti bambini stava aspettando.

Lei e il marito Danny Bellamy hanno ricevuto la notizia insieme: “ero così shockata quando ho scoperto di essere incinta. Stavo prendendo la pillola contraccettiva. L’avevo fatto per anni e non mi aspettavo che accadesse questo.

Non avevamo in programma figli in quel momento.”

Quando ha fatto un’ecografia a 12 settimane e ha scoperto di attendere 3 bambini ha pensato che si trattasse di uno scherzo.

Mi ha detto che non stava scherzando, io potevo vedere 3 sacchi all’interno. Sono scoppiata a piangere, non potevo farcela. Danny era felice ma per le era un vero schock”.

Una tripletta di bambini non identici è molto rara in natura senza l’uso della fecondazione in vitro.

A Beth e al marito è stata offerta una riduzione selettiva per avere una gravidanza più sicura.

La coppia però ha rifiutato: “per nessuna ragione avrei considerato una riduzione selettiva”.

Com’era possibile scegliere la vita di un bimbo su quella di un altro… eravamo determinati a dare a tutti e 3 le migliori possibilità… Sapevo che era una gravidanza a rischio ma mi sono fidata dei dottori che si sarebbero presi cura di noi”.

Archie, Lola e Ralphie sono nati in giugno, tutti pesavano poco più di 2 kg.

“Sono arrivati al sicuro, questo è stato un sollievo” dichiara la mamma sul Daily Mail.

“Stanno sviluppando 3 personalità diverse, Ralphie è quello calmo, mentre Archie è un cocco di mamma e Lola è molto indipendente”.

Beth aggiunge che i piccoli hanno un ottimo appetito e che dormono 12 ore a notte ciascuno.

“Possono essere stati una sorpresa ma adesso non riesco a concepire la mia vita senza di loro” aggiunge la mamma.

“Sono molto calma con la tripletta e adoro essere una mamma, anche se è stato uno shock non lo cambierei con nient’altro”.

Le possibilità di avere una gravidanza di questo tipo erano una su 25 mila.

Unimamme cosa ne pensate di questa incredibile storia?

Noi vi lasciamo con una tripletta di bambini molto speciali.