Home Mamma & Co. Accade nel mondo Un uomo insulta una donna che allatta ma viene subito fermato (FOTO)

Un uomo insulta una donna che allatta ma viene subito fermato (FOTO)

CONDIVIDI

allattamento al seno in pubblico

Una mamma voleva allattare al seno e un uomo ha cercato di impedirglielo.

Allattameno al seno in pubblico: la storia di una mamma

Tanja Krstic è una mamma e fotografa che, un giorno, mentre stava allattando al seno suo figlio di 9 mesi, ha avuto una spiacevole avventura.

La donna stava allattando sotto un telo presso la piscina di un hotel quando un uomo sui 40 le si è avvicinato.

Lo sconosciuto le ha detto che non avrebbe dovuto allattare in pubblico “ero in un hotel di Las Vegas” ha raccontato Tanja su Bored Panda.

Non si trattava della prima volta in cui qualcuno cercava di impedirle di allattare suo figlio.

“Troppe mamme sono state umiliate per aver allattato al seno”.

Inizialmente Tanja è stata presa alla sprovvista: “è normale. Non posso credere che uomini cresciuti e donne possano essere offesi da un bebè che mangia”.

Ma successivamente si è verificata una scena alquanto grottesca.

Ecco com’è andata.

L’uomo, forse sui 40, mi si è avvicinato e ha esclamato: “mi scusi lei sta allattando al seno il suo bambino?”

Ho risposto: “sì”.

Mi ha guardato serio e ha mormorato: “non credo che dovrebbe fare QUESTO qui”.

Stavo per alzarmi e picchiarlo sui testicoli ma sua madre si è alzata dietro di lui, era una donna sui 70 pelle e ossa, ed era furiosa.

Ha detto qualcosa come: “COSA HAI DETTO A QUESTA DONNA, KEVIN?”.

Lui stava per risponderle quando lei è esplosa: ” e che c***o Kevin? Non avevo idea di averti allevato così, non ti parlerò più finché non ti sarai scusato. Ti ho allattato al seno fino a 18 c***o di mesi, Kevin!”

E lui ha detto: “ma tu non me l’hai mai detto mamma!”.

Lei è esplosa di nuovo: “Cosa c’è da dire? è normale, Kevin”.

Poi Kevin si è scusato. Sono trascorsi 15 minuti e lei non gli ha ancora parlato.

Ora mi sento male per lui.

Molte persone hanno commentato il messaggio condiviso su Facebook. Di seguito alcuni commenti:

dovremmo essere tutti la mamma di Kevin”.

ma non me l’avevi mai detto mamma?” Se avesse avuto la formula sarebbe stato scusato per aver attaccato una donna che non conosceva ed essere maleducato?”

mia nonna ha rovesciato l’opinione dei miei genitori sull’omosessualità. Lei era furiosa quando ha saputo che mi ero dichiarato e loro non l’avevano accettato”.

non ho mai capito perché qualcuno dovrebbe avere problemi con l’allattamento al seno in pubblico. Il bambino deve mangiare e la tetta è piena di cibo”.

questo perché tanti uomini non hanno una relazione abbastanza stretta con le loro madri e vedono i seni solo come oggetti sessuali”.

Unimamme, voi cosa ne pensate di questa vicenda?

Noi vi lasciamo con la storia di una mamma che allatta al seno in pubblico e non vuole essere giudicata.