Home Mamma & Co. Accade nel mondo Una mamma condivide tutti i colori del suo latte

Una mamma condivide tutti i colori del suo latte

CONDIVIDI

Una mamma pubblica la foto delle sfumature assunte dal suo latte.

“Latte rosso, bianco e blu”: la foto virale di una mamma

Una mamma americana, Elisabeth Anderson-Sierra, ha deciso di condividere una foto del suo latte, diventata virale.

“Latte rosso, bianco e blu! Questo latte è stato tirato da un solo seno in una sessione” ha spiegato Elisabeth.

La donna ha spiegto che il latte materno può variare la propria colorazione ed è una cosa completamente normale.

Il primo latte può avere un colore blu perché manca del contenuto di grassi del latte successivo. Cibo con coloranti come il Gatorade o la glassa colorata vi mostrano come i coloranti influenzino il colore del vostro latte”.

Il colore rosso deriva dal sangue nel latte e Elisabeth non vuole che le mamme vadano nel panico se lo vedono.  Nel suo caso il rosso derivava da un dotto tappato che ha rotto i vasi sanguigni mentre si apriva. “Potete vedere sangue nel latte se il vostro capezzolo è danneggiato, se il tessuto del seno è danneggiato, se una parete del vaso sanguigno si è indebolita o rotta. Non andate nel panico se vedere sangue nel latte. So che è allarmante.”.

Secondo la Leche League, organizzazione internazionale di allattamento al seno è sicuro dare al bambino il latte se c’è il sangue.

“Se si tratta di un capezzolo danneggiato cercate opzioni per curarlo. Se è all’interno del tessuto del seno usate un massaggio gentile o comprimete col freddo o col caldo a seconda se abbiate bisogno di ridurre il gonfiore o di fare passare latte da un condotto. Tenete i vostri canali puliti e vuoti! Il sangue può coagulare e causare ulteriori chiusure portando a problemi più gravi. Potete rimuovere un po’ del sangue se lasciate il latte a riposare in frigo. Il sangue si depositerà sul fondo e potete versare il sangue in un altro contenitore. Potete anche mischiare il latte rosso (color fragola)  con latte bianco per diluirlo di più se non vi sentite a vostro agio. Il latte materno è il vero oro e noi lavoriamo duro per questo. Una fatica di amore, sangue, sudore e lacrime“.

Unimamme cosa ne pensate dell‘iniziativa di Elisabeth Anderson Sienna condivisa su Facebook della quale vi avevamo parlato dopo che aveva raggiunto il record mondiale per latte donato.


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it