mamma salva i figli

Una mamma si è sacrificata per salvare i figli da un incendio.

Unimamme, oggi vi raccontiamo la storia di una mamma che dobbiamo davvero definire eroica.

Kristina Stratton aveva 38 anni ed era una mamma di 5 figli tra i 7 e i 18 anni. Un giorno la mamma aveva portato una delle figlie a vedere un film, ma ad un certo punto era arrivata una chiamata che nessuna madre vorrebbe mai ricevere.

Il sacrificio di una mamma dopo un incendio in casa

In casa si era sviluppato un incendio e i figli erano ancora all’interno. La donna è corsa a casa mentre stavano giungendo i soccorsi e non ha esitato a gettarsi all’interno dell’abitazione per salvare i suoi bambini.

Nel caos però non si è accorta che i suoi figli erano già usciti da una finestra, senza quasi ferirsi.

Purtroppo Kristina è morta, a niente sono serviti i tentativi di rianimarla.

La zia dei ragazzi, rimasti orfani della mamma, ha dichiarato: “mia sorella è la mia eroina. Mia sorella ha fatto solo ciò che qualsiasi madre farebbe, proteggendo i suoi figli. Spero di poter essere la metà di come è stata lei”.

Tre dei suoi bambini sono rimasti orfani di entrambi i genitori dal momento che avevano perso il padre morto a causa di un cancro nel 2015. Il padre degli altri due vive invece in un altro Stato.

Sarah, la zia dei bambini ha deciso di fare domanda per diventare tutore legale.

Unimamme, cosa ne pensate del coraggio e del gesto di questa mamma di cui si legge su People?

NOi vi lasciamo con il sacrificio di un’altra mamma morta per salvare le figlie.