Una mamma ha partorito un bambino di 6 Kg. alla “vecchia maniera” – FOTO

Una mamma ha deciso di partorire il secondogenito in modo naturale, ed ecco cosa è accaduto.

Unimamme oggi vi vogliamo parlare di una mamma che ha fatto una sceltaper se stessa e suo figlio che ha portato a un incredibile risultato.

Una mamma decide di partorire il figlio in modo naturale, ma succede qualcosa di inaspettato

Dopo aver letto il libro: Ina May’s Guide to Childbirth, Lauren Flaugher ha deciso che avrebbe partorito il prossimo figlio in modo naturale.

Insieme a suo marito ha deciso di procedere in questo modo.

Secondo lei, in questo modo la nascita del suo secondogenito sarebbe stata ancora più miracolosa.

“Avevo effettuato molte visualizzazioni, fatto molte affermazioni positive prima della nascita per prepararmi” ha dichiarato la donna.

Niente però l’aveva preparata al parto che ne è seguito.

La donna infatti stimava il peso del bimbo da analisi effettuate quando era di 20 settimane e non avrebbe mai immaginato quanto sarebbe stato grande il figlio.

“Il giorno prima di averlo ho avuto un appuntamento con l’ostetrica e lei mi ha detto che sarebbe stato di circa 4 kg.”

Quando le acque si sono rotte suo marito l’ha presa per mano e, quando è iniziato il travaglio, l’ha accompagnata presso il  Birth and Wellness Center in Missouri.

Si tratta di un centro molto particolare gestito e di proprietà di ostetriche, inoltre è l’unico luogo che offra la possibilità di partorire in acqua.

Suo marito Joe è stato con lei per tutto il tempo, sostenendola per l’intero processo.

Mi ha portato i ghiaccioli quando li volevo, mentre spingevo mi diceva: ce la stai facendo! Presto sarà qui!”.

Lauren ha spinto per 20 minuti, ma il travaglio è durato 9 ore, a un certo punto suo figlio Finn sembrava essersi incastrato nel canale del parto, così le ostetriche l’hanno aiutata, attraverso una serie di movimenti e posizioni, a liberare il piccolo.

Dopo il parto una delle ostetriche ha provato a pesare il piccolo sulla bilancia per neonati, ma lui era troppo pesante: Flinn infatti pesava 6 kg e la sua mamma l’aveva messo al mondo senza ricorrere a farmaci o altro.

La bilancia infatti arrivava solo fino a 5,5 kg, “quando le ostetriche mi hanno detto che non potevano usarlo ho pensato che fosse rotta”.

“Una parte della preparazione al parto naturale era non pensare a quanto sia doloroso, ma intenso, ed è stato davvero intenso. Ero consapevole di ciò che stava accadendo al mio corpo”.

Solitamente un bimbo, alla nascita, pesa mediamente 3,5 kg. Finn pensava quasi il doppio.

Inizialmente non riuscivo a crederci, continuavo a ripetere: la bilancia non può essere esatta, e loro mi rispondevano: “no, funziona, è vero”.

Suo marito Joe si è complimentato con la moglie sui social network sostenendo che Lauren era una “superwoman” e che il parto naturale di un bimbo così grande meritava un applauso.

Unimamme, voi cosa ne pensate di questa straordinaria storia raccontata sulla pagina Facebook Untold Stories?

La storia di Lauren vi aiuterà ad avere più fiducia nelle vostre capacità durante il parto?

Noi vi lasciamo con la storia di una mamma che ha partorito un bambino di proporzioni eccezionali.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta