mamma col cancro non si cura
Facebook

Una mamma è morta di cancro al seno dopo aver rifiutato le cure perché ritenute pericolose.

Katie Britton-Jordan è una mamma che, dopo aver scoperto di avere un cancro al seno, ha deciso di non curarsi, lasciando così orfana una figlia ancora piccola.

Una mamma non ha curato il cancro: l’annuncio della sua morte

Era il giugno del 2016 quando Katie ha scoperto che c’era qualcosa che non andava. Sua figlia Delilah infatti smise di succhiare il latte dal seno sinistro che non produceva più la stessa quantità di latte.

mamma col cancro non si cura 2
fonte Facebook

La diagnosi è stata quella di un carcinoma mammario triplo negativo al secondo stadio.

Katie però ha rifiutato la mastectomia, la radioterapia e le cure chemioterapiche a favore di trattamenti olistici. I medici le avevano detto che il suo tumore era trattabile, ma che senza cure sarebbe morta, come poi è successo.

“Se facessi a letto credo che sarei tormentata a letto. Ho visto amici e amiche che hannofatto la chemio e ne sono rimasti influenzati a vita. State avvelenando il vostro corpo, secondo me ci sono molti molti di curarsi rispetto all’avvelenarsi”.

mamma col cancro non si cura 3
fonte: Facebook

Dopo aver svolto alcune ricerche ha deciso di curarsi da sè. Secondo lei le terapie “avrebbero avvelenato il suo corpo“. Nonostante amici e parenti tentassero di convincerla a cambiare idea Katie ha perseverato nelle sue convinzioni.

Ha adottato una dieta vegana e ha iniziato a cercare integratori come alghe marine ricche di iodio, capsule di curcuma cruda e pepe nero. Respirava ossigeno puro in una camera iperbarica. Inoltre stava raccogliendo fondi per altri trattamenti, tra cui l’immunoterapia e la terapia del vischio.

Lo scorso febbraio però Katie ha saputo che il cancro era arrivato al 4° stadio e aveva attaccato i linfonodi.

Il marito ha dato notizia del suo decesso sabato scorso. “Sabato, con la stessa grazia e la stessa forza con cui ha condotto la sua vita terrena, Katie è passata pacificamente alla successiva. Sono a corto di risposte quando la nostra bambina piange e chiede “perché devo salutare la mamma. So che alcune persone possono avere le proprie opinioni su ciò che Katie avrebbe dovuto o non dovuto fare, ma comunque questo non cambia il suo coraggio e la sua dignità negli ultimi 3 anni”.

In Italia i 5 tumori che hanno le percentuali più alte di sopravvivenza sono:

  • tiroide (93%),
  • prostata (91%),
  • testicolo (91%),
  • mammella (87%) e
  • melanoma (87%)

La chemioterapia può quindi salvare la vita.

Unimamme, cosa ne pensate di questa vicenda di cui si parla sul The Sun?

Leggi anche > “Dopo aver perso un seno per il cancro ho allattato mio figlio”: il messaggio di una mamma (FOTO)

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore