Home Mamma & Co. Accade nel mondo Una neonata sepolta viva è sopravvissuta per 8 ore sotto terra (FOTO...

Una neonata sepolta viva è sopravvissuta per 8 ore sotto terra (FOTO & VIDEO)

CONDIVIDI

Neonata sepolta viva è salva dopo aver trascorso ore sotto terra.

Neonata sepolta viva: la sua storia

Martedì scorso agenti di polizia brasiliani hanno ricevuto una chiamata anonima che denunciava la morte di un neonato che non era stata riportata alle autorità.

Gli uomino sono sopraggiunti in un’abitazione a Canarana, nel Brasile centro occidentale, per indagare e lì hanno scoperto una cosa incredbile.

Mentre scavavano nella terra alla ricerca del neonato morto hanno sentito un gemito provenire dalle profondità.

Scavando con le loro mani gli agenti hanno estratto una neonata di 50 cm. Aveva ancora il cordone ombelicale attaccato al collo ed era ricoperta di fango, ma viva.

La neonata è stata subito trasportata verso un ospedale dove i paramedici le hanno pulito le vie respiratorie e applicato una maschera dell’ossigeno.

Dai primi esami è emerso che la piccola si sta riprendendo rapidamente a dispetto dell’orribile esordio.

La bimba è figlia di una ragazza madre indigena di soli 15 anni che ha partorito da sola, in bagno. Secondo la sua versione la figlia ha battuto la testa contro il pavimento ed infatti le ecografie hanno mostrato due fratture craniche.

Dal momento che la neonata non piangeva, la nonna Kutz Amin ha pensato che fosse morta.

La donna ha dichiarato che, secondo le usanze tribali, la piccina è stata avvolta in un panno e sepolta in giardino. Il luogo di sepoltura non era segnata proprio per seguire le tradizioni, a quanto detto dalla nonna.

João Paulo Bezerra do Nascimento, capo della polizia, ha dichiarato sul Daily Mail: la neonata è stata sepolta intorno alle 2 del pomeriggio, ma la chiamata anonima è arrivata solo molto più tardi, durante la notte.

“Quando siamo arrivati non ci aspettavamo che il neonato fosse vivo. Ciò che mi ha sconvolto di più è come questa bambina sia sopravvissuta sotto terra per 8 ore, è una sorta di miracolo. Mentre scavavamo abbiamo sentito un leggero pianto e abbiamo realizzato che era viva, è stato un momento eccitante e indimenticabile”.

Nel filmato si vedono le straordinarie immagini del salvataggio.

Mentre uno scavava a mani nude un altro usava una zappa per spostare la terra, a un certo punto si sente chiaro: “lei è viva, chiama un’ambulanza”.

Un altro ha esclamato: “sembra che tutte le ossa del corpo siano rotte”.

Poi il capo della polizia ha delicatamente fatto scivolare le dita sotto la testa della bimba per estrarla.

La madre della bimba è stata interrogata e poi ricoverata a seguito delle complicazioni del parto.

La nonna invece è stata arrestata per tentato omicidio.

Unimamme cosa ne pensate di questa vicenda?

Noi vi lasciamo con la storia di un bimbo sepolto vivo e sopravvissuto per 8 giorni.