Telecamere nascoste riprendono bambine che “fanno le grandi” – VIDEO

La Barbie ha ormai toccato quota 56 compleanni ma le bambine di tutto il mondo continuano a giocare con questa intramontabile bambola e, come ricorda questo spot, chi da piccola trascorre del tempo con lei da grande potrà diventare chiunque voglia.

Seria docente universitaria, premurosa veterinaria, inflessibile coach di una squadra di calcio, businesswoman, i sogni e le aspirazioni delle bimbe che giocano con la mitica Barbie e le bambole in generale sono innumerevoli e di sicuro vanno ben oltre l’essere mogli, madri o maestre (non che ci sia qualcosa in sbagliato in questo).

Il simpatico spot della Mattel, che ha usato telecamere nascoste per riprendere le reazioni del pubblico ignaro, promuove quindi la parità di genere con un’idea divertente, leggera, ma dalle profonde implicazioni.

Unimamme voi cosa ne pensate di questo spot e del suo messaggio?

Lascia un commento