Se la piastra del ferro da stiro si è bruciata ecco il rimedio lampo a cui non avete mai pensato

Non possiamo farne a meno, ma se la piastra del ferro da stiro si è bruciata ecco il rimedio lampo a cui non avete mai pensato!

Vogliamo avere sempre un aspetto ordinato e per questo è importante che i nostri abiti siano puliti e stirati prima di uscire. Il ferro da stiro, ovviamente, è uno strumento indispensabile in casa e averne cura è altrettanto importante. Può capitare, però, di avere a che fare con un problemino a lungo andare. Se la piastra del ferro da stiro si è bruciata ecco il rimedio lampo a cui non avete mai pensato.

ferro stiro rimedio
trucco ferro stiro (credits pixabay)

A lungo andare, la piastra del ferro da stiro può accumulare calcare, residui di tessuto e vari che finiscono per portare alla formazione di una sorta di “crosticina” bruciata sulla base. Di conseguenza rischiamo di macchiare i nostri capi, utilizzandolo, per non parlare del fatto che l’efficacia del nostro elettrodomestico diminuisce in questo modo. Vogliamo, quindi, spiegarvi come risolvere in un lampo.

Usa questo per rimediare: se la piastra del ferro da stiro si è bruciata ecco un rimedio a cui non hai pensato

Lo sappiamo, ci avete provato in tutti modi. Con detersivi, spugnette, retine: avete fatto di tutto, ma non c’è modo di far sparire quella patina bruciata che tanto detestiamo. Ma siete certi di aver pensato davvero a tutte le soluzioni possibili?

C’è, in realtà, un prodotto che di sicuro tutti abbiamo in casa e che può rivelarsi efficace come mai ci saremmo aspettati. Allora andiamo a vedere di che si tratta e come impiegarlo per risolvere il problema senza troppa fatica e soprattutto in modo efficace.

rimedio ferro stiro
piastra ferro stiro (credits pixabay)

Pronti a restare senza parole? Ebbene, ciò che dovete usare è del comunissimo dentifricio! Sì, proprio quello alla menta che tenete in bagno e con cui spazzolate i denti mattina e sera. Dovete sapere che questo prodotto è super efficace per eliminare le incrostazioni di bruciato. Come?

Per prima cosa assicuratevi che il ferro non sia collegato alla corrente. Lasciatelo raffreddare, dovrà essere appena tiepido. Spalmate quindi una quantità di prodotto lungo la piastra, soffermandovi in particolare laddove il bruciato è particolarmente incrostato. Lasciate quindi che il dentifricio faccia il suo lavoro, agendo per una decina di minuti. A questo punto prendete un vecchio spazzolino o comunque una spugnetta con le setole. Inumiditela e strofinate la piastra, con energia ma senza graffiarla. Usate poi un canovaccio umido per ripulire eventuali residui di prodotto.

Il vostro ferro da stiro, o meglio la piastra, tornerà come nuova! Un metodo alla portata di tutti, efficace e super economico, a cui molti non hanno mai pensato ma che da questo momento diventerà indispensabile. Provate e vedrete!