Nomi, significati e onomastici: oggi si festeggia Marco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:24
0
19

 

san marco onomastico
San Marco onomastico – Universomamma.it

Il 5 novembre si festeggia l’onomastico di San Marco.

Marco, uno dei nomi più diffusi e più antichi della Penisola, affonda le sue stesse radice nell’idea di maschio vigoroso: dalla radice mar, comune ai popoli italici, deriva il sostantivo mas, maris, ‘maschio, virile’, non a caso base anche del nome del Dio della guerra, Marte, a cui inizialmente era devoto chi portava il nome Marcus.

Del resto come non amare chi porta questo nome? Persone gioviali, sempre sorridenti, affidabili e fedeli: Marco sa bene come scegliere gli amici, persone con cui esternare la sua natura schietta e dalle quali potersi aspettare altrettanto.

Varianti maschili:

  • Marc o Mark
  • Marcolino
  • Marchetto
  • Marcuccio

Circa i simboli abbiamo:

  • Numero fortunato: 7
  • Colore: Rosso
  • Pietra: Rubino
  • Metallo: Ferro

Santo del giorno: San Marco di Atina

Solitamente l’onomastico di Marco viene festeggiato il 25 aprile, in onore appunto del santo patrono della laguna. Il 5 novembre però si ricorda San Marco di Atina – Vescovo, uno dei discepoli dell’apostolo Pietro, consacrato vescovo da lui stesso e inviato a diffondere la fede nell’Italia centrale. Morì martire sotto Domiziano ad Atina, nel 96 d.C..

Pietro Diacono, racconta una leggenda, compose per la città di Atina che lo aveva ospitato, un elogio del vescovo Marco.

Durante la persecuzione di Domiziano, verso il 96 d.C., questo vescovo venne ucciso dai pagani che gli conficcarono 2 chiodi nel capo. Sul luogo della sepoltura venne anche costruita una chiesa, ma andò in rovina e il corpo del santo fu dimenticato, fino all’anno 1000, quando il corpo fu ritrovato e portato alla chiesa di S. Maria.

E voi unimamme, vi è piaciuta questa storia e questo nome per il vostro cucciolo?